Comunicati stampa

Comunicati stampa

  • 02.04.2014
    Andamento infortunistico stabile, incremento delle indennità giornaliere e delle spese di cura: è quanto risulta dai dati riferiti all'esercizio assicurativo 2013 della Suva. Su complessivi 1,9 milioni di assicurati sono stati notificati 462 776 infortuni e malattie professionali.
  • 27.03.2014
    Alcune ricerche ipotizzano un aumento degli incidenti stradali nei giorni susseguenti al cambio dell'ora. Le recenti analisi statistiche della Suva confutano invece questa tesi.
  • 25.03.2014
    Ogni anno gli assicuratori infortuni registrano ben 45 000 infortuni nel calcio. Detto con altre parole: ogni undici minuti c'è un calciatore che si fa male. La Suva non può star a guardare senza intervenire, perciò il 25 marzo 2014 ha presentato una nuova campagna di prevenzione che si articola intorno al test sul calcio. Il test permette agli appassionati del pallone di calcolare - e quindi ridurre - il rischio di farsi male in campo. Alex Frei, direttore sportivo del FC Lucerna ed ex nazionale rossocrociato, è stato il primo a compilare il nuovo test.
  • 19.02.2014
    Venticinque morti per valanghe all’anno. Questi sono i dati medi riferiti alla Svizzera. Eppure continuano ad aumentare gli appassionati di sport sulla neve che, lasciandosi tentare da modelli di sci e snowboard sempre più evoluti, si avventurano fuori pista. Saper valutare correttamente i rischi è perciò di importanza vitale. È quello che la Suva e il WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF si propongono di fare con il nuovo sito «White Risk» e i quattro omonimi camp dedicati alla prevenzione degli infortuni da valanga.
  • 29.01.2014
    Nell'esercizio 2013, nonostante la volatilità dei mercati, la Suva ha realizzato una buona performance d'investimento del 4,7 per cento. A fine 2013 il grado di copertura finanziaria dell'azienda è leggermente salito raggiungendo quota 128 per cento, un dato che conferma la solidità finanziaria della Suva. Tutti gli impegni assicurativi sul lungo termine sono interamente copert