Tempo libero

Tempo libero

Un dipendente infortunato è un collaboratore che manca in azienda, magari proprio quando si ha più bisogno di lui. Una situazione che si potrebbe evitare.

Il tempo libero assume importanza sempre maggiore nella nostra società. Un numero crescente di persone giovani e anziane trascorre le giornate non lavorative all’insegna di qualche attività sportiva. Purtroppo vi è anche un aspetto negativo: l’elevato numero di infortuni. Quasi un terzo degli incidenti non professionali sono dovuti a un’attività sportiva.

Per questo SuvaLiv ha molto da offrire in tema di sicurezza nel tempo libero: consulenza individuale alle aziende, corsi e molti altri supporti promozionali e informativi.

inciampare.ch

In Svizzera, un infortunio su quattro è provocato da una caduta in piano. Se ne deduce che inciampare e scivolare sono la causa d’infortunio più frequente.  Eppure, la maggior parte di questi infortuni si potrebbero evitare molto facilmente. Perciò la Suva lancia la campagna «inciampare.ch» che si protrarrà per diversi anni.
vai alle campagne

Campagna bici

Gli infortuni in bici comportano spesso un trauma cranico. Tuttavia, simili incidenti si possono prevenire in modo efficace. L’uso del casco riduce del 75 % il rischio di una lesione alla testa. Gli infortuni in bicicletta che causano gravi lesioni alla testa sono ancora (troppo) numerosi. Motivo più che sufficiente per rafforzare la prevenzione.
vai alle campagne

Sport della palla - fitness

All'incirca due terzi degli infortuni accaduti mentre si pratica un'attività sportiva o ricreativa comportano una lesione alle articolazioni. Con le opportune misure di prevenzione non si possono escludere del tutto le lesioni, ma si possono di certo evitare in gran parte.
vai alle campagne

Musica senza danni

Il rumore può presentarsi a livelli pericolosi anche nel tempo libero. Non a caso multi giovani accusano disturbi all'udito (acufeni) dopo aver frequentato una discoteca o essere stati ad un concerto. Questo segnale di allarme viene spesso sottovalutato. Ecco perché con la campagna "Safer Sound" SuvaLiv vuole sensibilizaare i giovani ad avere particolare cura del loro udito.
vai alle campagne

Sport della neve - Check the risk

Prevenire gli incidenti in pista e fuoripista - questo è l'obiettivo della campagna "check the risk" che fa appello al senso di responsabilità di chi pratica gli sport sulla neve invitandoli a capire e rispettare i propri limiti e a non sottovalutare i rischi.
vai alle campagne