Campagna di reinserimento

Infortunio

Campagna di reinserimento

Dal 2003 la Suva impiega il case management, un modello innovativo di gestione dei casi per assistere individualmente gli assicurati gravemente infortunati durante il loro percorso di reinserimento professionale.

Il 5 per cento degli infortuni provoca l'80 per cento dei costi assicurativi. Il case management Suva focalizza il proprio intervento su questi casi, ossia assistere individualmente le persone infortunate che affrontano un lungo percorso di guarigione.

Nelle 18 agenzie della Suva lavorano quasi 120 case manager. Ciascuno di essi assiste fino a 40 infortunati l'anno.

L'obiettivo del case management è di promuovere la reintegrazione delle persone infortunate. I risultati ottenuti finora sono molto soddisfacenti: nel 2003 le nuove rendite sono calate del 48 per cento e i costi poco meno del 53 per cento.

Nel 2004 l'Assicurazione Svizzera ha attribuito alla Suva il Premio Innovazione per il case management.

Campagna Reinserimento Campagna Reinserimento Assistere gli infortunati (0'46") Riproduci Scarica / suggerisci