Risultati

Risultati

Risultati

Un reinserimento è riuscito quando la persona riceve una nuova opportunità, si realizza professionalmente e migliora la propria qualità di vita.

«Reinserimento professionale» la Suva sostiene gli assicurati che, dopo un infortunio, non possono riprendere la vecchia professione e non possono contare sulle prestazioni dell’AI per una riqualificazione professionale.

I fatti dimostrano il successo del reinserimento professionale:

Compasso(Il link viene aperto in una nuova finestra)  è un portale di informazione sulle problematiche dell’integrazione professionale destinato ai datori di lavoro e supportato dai datori di lavoro stessi.
L’associazione «Compasso» può contare sul sostegno di numerose organizzazioni: oltre alla Suva sono coinvolti gli uffici AI, casse pensioni, assicuratori per indennità giornaliera di malattia e istituzioni per disabili. L’obiettivo comune è quello di aiutare i datori di lavoro nell’integrazione di lavoratori con delle limitazioni fisiche e/o psichiche.