La Suva

  • La Suva offre l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali a lavoratori e disoccupati.
  • Il modello Suva coniuga prevenzione, assicurazione e riabilitazione.
  • La Suva si autofinanzia, non beneficia di fondi pubblici e ridistribuisce gli utili agli assicurati sotto forma di riduzione dei premi.

Più che un'assicurazione

La Suva è una componente essenziale del sistema di sicurezza sociale svizzero. In qualità di azienda di diritto pubblico indipendente, assicura le persone sia sul lavoro che nel tempo libero.

Il modello Suva coniuga prevenzione, assicurazione e riabilitazione.

Guida Suva all'assicurazione contro gli infortuni   

La Suva non si limita a intervenire in seguito a un infortunio o in presenza di una malattia professionale. Le sue prestazioni vanno oltre la copertura assicurativa obbligatoria prevista in caso di infortunio.
Per vivere serve coraggio  - opuscolo di presentazione aziendale
Prevenzione

I programmi di prevenzione della Suva nell'ambito della sicurezza sul lavoro e nel tempo libero puntano a impedire gli infortuni e le malattie professionali. Al contempo, promuovono la cultura della sicurezza in seno alle aziende, sensibilizzano riguardo ai pericoli e aiutano a sviluppare il senso di responsabilità individuale.

Assicurazione

In Svizzera circa la metà dei lavoratori dipendenti è assicurato alla Suva. Tramite premi commisurati ai rischi e una politica di investimento responsabile, la Suva supporta la piazza economica svizzera. La Suva si autofinanzia, non beneficia di fondi pubblici e ridistribuisce gli utili agli assicurati sotto forma di riduzione dei premi.

Riabilitazione

La Suva offre agli infortunati un'assistenza a tutto campo: non copre solo le spese di cura, bensì accompagna e assiste gli assicurati durante la fase di riabilitazione. Con i propri medici e le cliniche di riabilitazione di Bellikon e Sion, offre condizioni ottimali e supporta gli infortunati durante il reinserimento professionale. La gestione globale dei casi favorisce il processo di guarigione e consente agli infortunati di tornare rapidamente alla quotidianità e alla vita professionale.

Questo video spiega in modo sintetico perché la Suva è più che un'assicurazione.
La Suva è la più grande assicurazione infortuni della Svizzera. Nella sede principale di Lucerna, nelle 18 agenzie sul territorio nazionale e nelle due cliniche di riabilitazione a Bellikon e Sion occupa circa 4200 collaboratori.

I dati più importanti sulla Suva

Rapporto di gestione della Suva

I collaboratori della Suva assistono i clienti con correttezza, competenza, cortesia e orientamento ai risultati.

Apportare un elevato beneficio ai clienti è fondamentale. Per questo la Suva si pone i cinque obiettivi seguenti:

  • ridurre la frequenza e la gravità degli infortuni e delle malattie professionali
  • essere un esempio per tutti in materia di sicurezza e tutela della salute sul lavoro e nel tempo libero
  • rimanere l'azienda leader in Svizzera nella gestione degli infortuni
  • sfruttare le proprie competenze per sviluppare nuovi settori di attività
  • contribuire a migliorare il settore sanitario e trovare nuove soluzioni sociali
Un consulente che assiste un cliente.

Non esitate a contattarci. Potete raggiungerci via e-mail, sui social media, per telefono o incontrarci di persona in una delle nostre 18 agenzie.

Agenzie e indirizzi
Vision

La Suva rende sicuri il lavoro e il tempo liber.

  • I nostri clienti e partner ci vedono come un'azienda unica nel suo genere nel panorama della prevenzione, assicurazione e riabilitazione.
  • Forniamo i nostri servizi in modo efficiente e creiamo un beneficio duraturo.
  • Ai nostri clienti forniamo un'assistenza individuale e globale.

I nostri clienti sono al centro della nostra vision. Per loro rendiamo sicuri il lavoro e il tempo libero. E vogliamo un riscontro concreto da parte dei nostri clienti: vogliamo essere considerati da loro come azienda unica nel suo genere e indispensabile!

Vogliamo fornire i nostri prodotti e servizi con efficacia e non agire a breve termine, ma creare un beneficio che duri nel tempo.

 

Missione

Prevenire e ridurre le sofferenze dovute agli infortuni e alle malattie professionali.

Gestiamo in modo efficiente l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni al servizio dei datori di lavoro e dei lavoratori e gestiamo l'assicurazione militare al servizio della Confederazione, siamo competitivi e restituiamo gli utili ai nostri clienti. La persona è l'elemento centrale della nostra azione.

  • Con la prevenzione integrale preveniamo infortuni e malattie professionali.
  • Con premi commisurati al rischio e una politica di investimenti efficiente creiamo solide basi finanziarie per la Suva.
  • Alle persone infortunate e ammalate offriamo cure ottimali e le aiutiamo a reinserirsi quanto prima possibile nella professione.

Il risultato dei nostri sforzi va a rafforzare la piazza economica svizzera.

Con la nostra mission ci mettiamo totalmente al servizio delle parti sociali. E sottolineiamo l'efficienza e la competitività come sfide da affrontare e superare. Il modello della Suva rappresenta i tre «pilastri» della nostra mission.

Con prevenzione efficace, reinserimento in tempi brevi ed efficienza maggiore nella gestione assicurativa generiamo un valore aggiunto per i clienti e manteniamo bassi i costi accessori del lavoro. Così rafforziamo la competitività della piazza economica svizzera.

 

Valori

Focus
Focalizzo la mia attenzione sul beneficio per il cliente

  • Mi impegno e fisso le priorità con coerenza
  • Lavoro con professionalità ed evito la qualtà eccessiva
  • Presto attenzione ai costi e impiego le risorse con orientamento ai risultati

Coraggio

Ho il coraggio delle mie azioni

  • Trovo lo spazio per proporre nuove soluzioni (per i clienti)
  • Prendo le decisioni in modo consapevole e me ne assumo la responsabilità
  • Agisco in modo scrupoloso e imparo dagli errori

Correttezza

Agisco in modo corretto, onesto e cortese

  • Comunico con trasparenza e agisco in modo comprensibile
  • Tratto gli altri con rispetto e stima.
  • Agisco mantenendo la parola data
1918
La Suva inizia la sua attività. Da subito viene incaricata di attuare l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e di vigilare sulla sicurezza sul lavoro nelle fabbriche. Nel corso del tempo, le prestazioni erogate nei settori della prevenzione, dell'assicurazione e della riabilitazione si sono costantemente ampliate.

1974
Viene inaugurata la Rehaklinik di Bellikon, seguita nel 1999 dalla Clinique romande de réadaptation di Sion.

1984
Entra in vigore la nuova Legge sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF). L'assicurazione contro gli infortuni diventa obbligatoria per tutti i lavoratori dipendenti. D'ora in avanti, oltre alla Suva, anche altri assicuratori possono offrire la copertura assicurativa obbligatoria contro gli infortuni. Al contempo, la Divisione sicurezza sul lavoro presso la Suva viene sottoposta a riorganizzazione.

2005
Dal 2005, su incarico della Confederazione, la Suva gestisce l'assicurazione militare.

2015
Il Parlamento approva la revisione della Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF). Si conclude così un processo iniziato nel 2006. Il progetto adottato aderisce ampiamente al compromesso elaborato dalle parti sociali e dagli assicuratori.
La sede principale della Suva a Lucerna

Per conoscere gli altri eventi importanti nella storia della Suva:

Storia della Suva

La Direzione

La Direzione della Suva
La Direzione della Suva: Ernst Mäder, Edouard Currat, Daniel Roscher e Felix Weber.
La Direzione è l'organo direttivo ed esecutivo supremo sul piano operativo e rappresenta la Suva all'esterno.

I membri della Direzione gestiscono l'azienda, preparano gli affari e attuano le decisioni del Consiglio della Suva e delle sue commissioni.

Il presidente della Direzione esercita la vigilanza sui dipartimenti e detiene la responsabilità globale per la gestione operativa della Suva di fronte al Consiglio della Suva.
Felix Weber
Curriculum

Felix Weber, presidente della Direzione dal gennaio 2016, dirige il Dipartimento conduzione e supporto. Inoltre presiede il Consiglio di fondazione dell'upi (Ufficio prevenzione infortuni) e la CFSL (Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro). Weber è entrato a far parte della Direzione nel 2009 come capo del Dipartimento prestazioni assicurative e riabilitazione. In questa funzione è stato responsabile della gestione degli infortuni alla Suva, delle due cliniche di riabilitazione a Bellikon (AG) e Sion (VS), dell'assicurazione militare e di una parte delle agenzie.

 

Prima di entrare alla Suva, Weber è stato membro della Direzione alla Concordia Assicurazione malattie e infortuni, con sede a Lucerna, dove ha diretto l'unità aziendale Mercato, assumendo la responsabilità generale delle vendite per la clientela aziendale e privata nonché del marketing. In precedenza aveva lavorato nel gruppo assicurativo Zurich ricoprendo, nell'arco di dieci anni, diverse cariche direttive. Felix Weber, nato nel 1965, ha studiato all'Università di San Gallo con specializzazione in gestione del rischio e assicurazioni. Nel 2014 ha inoltre portato a termine il Senior Executive Program della London Business School.

Contatto Felix Weber
Daniel Roscher
Curriculum

Daniel Roscher è entrato a far parte della Direzione il 1° gennaio 2016 assumendo la guida del Dipartimento prestazioni assicurative e riabilitazione. In questa funzione è responsabile dell'assicurazione militare, delle due cliniche di riabilitazione a Bellikon (AG) e Sion (VS) e di una parte delle agenzie Suva. Presiede la Commissione delle tariffe mediche LAINF e siede nel Consiglio di amministrazione di SwissDRG AG. Roscher è alla Suva dal 1997 e in passato ha diretto l'agenzia di Zurigo. Dal 2011 è stato controller del processo gestione dei casi della Suva.

 

Daniel Roscher ha iniziato la carriera professionale nel 1983 come impiegato presso la Zurich Assicurazioni. Qui ha avuto modo di conoscere il settore assicurativo e approfondire le proprie competenze in materia ricoprendo varie funzioni direttive. Nel 1993 è passato alla Limmat Assicurazioni (Mobiliare Svizzera) come responsabile sinistri. Nel 1995 è ritornato alla Zurich Assicurazioni, dove per due anni ha fatto parte della Direzione Zurigo-Città come responsabile Assicurazioni di persone nel settore Grandi clienti, Sinistri e Underwriting.

 

Daniel Roscher è nato nel 1962 ed è cresciuto a Opfikon nel Canton Zurigo. Dopo aver svolto un tirocinio commerciale presso la Zurich Assicurazioni si è formato come economista aziendale presso la scuola universitaria professionale AKAD e ha completato l'Executive MBA all'Università di Zurigo. Dal 2007 è membro del tribunale arbitrale del Canton Zurigo per le controversie in tema di assicurazioni sociali e dal 2011 è docente di gestione dei sinistri alla Höhere Fachschule Versicherungen (HFV). Inoltre è vicepresidente del Consiglio di fondazione WFJB (Stiftung Wohnraum für jüngere Behinderte).

Contatto Daniel Roscher
Edouard Currat
Curriculum

Edouard Currat è nato nel 1960 ed è cresciuto nel Canton Vaud. Oggi vive a Lucerna. In veste di capo del Dipartimento tutela della salute, dal 2003 è responsabile delle divisioni Sicurezza sul lavoro, Tutela della salute sul lavoro, Medicina del lavoro e Servizi prevenzione nonché delle sette agenzie Suva nella Svizzera francese e nel Ticino. Prima di essere nominato membro della Direzione, Currat ha diretto l'agenzia Suva di Losanna. Il suo curriculum professionale lo ha visto vicedirettore dell'ISREC (Istituto svizzero per la ricerca sperimentale sul cancro) a Losanna-Epalinges (VD) e in seguito direttore dello Spitex nel Canton Ginevra (FSASD).

 

Inoltre ha lavorato come risk manager e come responsabile della Divisione Controlling e Amministrazione Vendita per la ELVIA Assicurazioni. In seguito è stato direttore del Dipartimento Marketing e Prodotti presso l'assicurazione di protezione giuridica CAP. Dopo essersi laureato ingegnere chimico al Politecnico di Losanna, Edouard Currat è entrato alla Ciba-Geigy di Monthey (VS) come responsabile Sviluppo Tecnico e, più tardi, responsabile Produzione del Dipartimento Pigmenti. Currat ha inoltre conseguito il MBA in economia aziendale all'Università di Losanna.

Contatto Edouard Currat
Ernst Mäder
Curriculum

Il dottor Ernst Mäder, nato nel 1954, è cresciuto nella Svizzera occidentale. In veste di capo del Dipartimento finanze è responsabile della Divisione finanze e della Divisione tecnica assicurativa che comprende i settori Matematica attuariale, Logistica premi, Tariffazione e Statistica nonché di una parte delle agenzie della Suva. Prima di essere nominato membro della Direzione, Ernst Mäder è stato a capo della Divisione finanze della Suva.

 

La sua carriera professionale lo ha visto operare come responsabile della Divisione Investment Research del Credit Suisse Private Banking e Head of Fixed Income Research Switzerland/Europe presso Credit Suisse First Boston. Ernst Mäder si è laureato in scienze economiche all'Università di Zurigo, dove ha conseguito anche il dottorato.

Contatto Ernst Mäder

Organigramma

L'organigramma della Suva si articola in quattro dipartimenti.

Organigramma della Suva   

La composizione del Consiglio di amministrazione.

Il Consiglio della Suva è formato da rappresentanti dei lavoratori e dei datori di lavoro nonché da esponenti della Confederazione.

La Suva è un'azienda di diritto pubblico che si autogestisce.


Il Consiglio della Suva conta 16 rappresentanti dei lavoratori e altrettanti dei datori di lavoro nonché 8 esponenti della Confederazione. Dall'entrata in vigore della revisione della LAINF, i membri del Consiglio della Suva rimangono normalmente in carica per quattro anni; la prossima scadenza è fissata per il 31 dicembre 2019.

La composizione paritetica del Consiglio della Suva   consente di trovare soluzioni ampiamente condivise ed efficaci.

Ritratto del presidente del Consiglio di amministrazione Markus Dürr
Il presidente del Consiglio della Suva è Markus Dürr, in carica dal 2014.
La Suva nuova sezione Materiale

Materiale

Per una migliore visualizzazione utilizzare l'esportazione in PDF.