Sanitäter beladen den Krankenwagen mit dem Verunfallten.

Pala gommata cade dal tetto

  • Durante alcuni lavori di demolizione, una pala gommata con operatore a bordo precipita da un'altezza di 6,5 m.
  • Lungo il bordo del tetto mancava un dispositivo di contenimento.

Nessun dispositivo di contenimento

Pala gommata precipitata dal tetto di una casa a due piani.

Una ditta riceve l'incarico di smantellare una palazzina. Un escavatore cingolato recupera lo strato di ghiaia che ricopre il tetto piano, mentre un operatore alla guida di una pala gommata provvede a scaricare il materiale sul bordo del tetto. Durante la fase di scarico, a bordo tetto, il veicolo precipita nel vuoto da un'altezza di 6,5 m. Dagli accertamenti è emerso che lungo il bordo del tetto mancava un dispositivo di contenimento.

Per evitare infortuni simili

Obblighi dei datori di lavoro e superiori
  • Mettere in sicurezza il bordo tetto e le aperture all'interno della superficie di copertura in modo da evitare la caduta dall'alto dei mezzi e delle persone al lavoro.
  • Mettere in sicurezza i lati a rischio caduta con un dispositivo di contenimento quando si opera sui tetti con attrezzature mobili.
  • Verificare la resistenza della sottostruttura. Attenzione: tener conto dei carichi dinamici trasmessi dai veicoli e risultanti dall'accumulo di materiali sfusi (ghiaia).
  • Fare in modo che il luogo di scarico del materiale sia messo in sicurezza, in modo tale che nessuno possa essere investito da un'eventuale caduta di materiale.
  • Provvedere affinché i conducenti dei veicoli abbiano un'adeguata formazione.
  • Eseguire una valutazione del rischio e creare sul posto un piano di sicurezza (anche per i casi di emergenza).
  • Controllare e imporre il rispetto delle norme di sicurezza.
Obblighi dei lavoratori
  • Se per i lavori sui tetti mancano i necessari dispositivi di sicurezza, dire STOP e interrompere i lavori. Riprendere le attività solo dopo aver eliminato le carenze riscontrate.

Requisiti minimi di sicurezza per evitare la caduta di macchine

  • Il dispositivo di contenimento deve essere costruito in modo tale da non poter essere spostato dai mezzi in uso.
  • La zona di scarico deve essere protetta in modo tale che il materiale in caduta non costituisca un pericolo per le persone.
Schema che mostra l'altezza ottimale del dispositivo di contenimento.
L'altezza del dispositivo di contenimento deve corrispondere come minimo alla metà di quella della ruota (cingolo) del veicolo.
superficie di lavoro suddivisa in tappe
L’intera area di lavoro deve essere protetta. Le superfici estese possono essere suddivise in altre più piccole. Ad ogni tappa l'area di lavoro deve essere protetta da una recinzione.

Riferimenti di legge

  • Ordinanza sui lavori di costruzione (OLCostr), art. 3  : Pianificazione dei lavori di costruzione
  • Ordinanza sui lavori di costruzione (OLCostr), art. 8  : Esigenze generali
  • Ordinanza sui lavori di costruzione (OLCostr), art. 15  : Utilizzazione della protezione
  • Ordinanza sui lavori di costruzione (OLCostr), art. 60  : Lavori di smantellamento