Non lasciare o depositare oggetti sulle scale.

Articolo PR: Le scale – un pericolo da non sottovalutare

Cadere sulle scale può avere conseguenze gravissime

Lo sapevate che ogni anno più di 100 000 persone si fanno male cadendo sulle scale? Queste cosiddette cadute in piano possono provocare lesioni anche molto gravi. Eppure, evitarle è abbastanza facile. Basta attenersi ai seguenti consigli.

Le scale: utili non solo per salire e scendere

Fare le scale aiuta a restare in forma. Anche la Suva consiglia di fare le scale invece di usare l'ascensore o le scale mobili, perché aiuta a bruciare le calorie, a migliorare la condizione fisica, a rafforzare i muscoli delle gambe e a migliorare l'equilibrio. A volte, le scale possono però riservarci una brutta sorpresa, come dimostrano le statistiche sugli infortuni. Una caduta in piano su tre si verifica sulle scale. E le conseguenze sono spesso molto gravi. Raccomandiamo di attenersi ai seguenti consigli per evitare di farsi male sule scale.

Usare sempre il corrimano

La maggior parte degli infortuni si potrebbero evitare se si usasse il corrimano. Infatti, se ci capita di inciampare o scivolare sulle scale, il corrimano serve a non perdere l'equilibrio e cadere.

Camminare piano e con cautela

Salire o scendere le scale di corsa, magari facendo due gradini alla volta, può dare l'impressione di essere molto sportivi. In realtà, le scale sono un «fattore di rischio» molto serio che richiede la massima attenzione.

Evitare di telefonare o leggere SMS

Multitasking sulle scale? Pessima idea. Perché usare il telefonino mentre si fanno le scale impedisce di vedere dove si mettono i piedi.

Accendere la luce

Anche se si pensa di conoscere alla perfezione le scale, è meglio non farle al buio. Accendere la luce permette infatti di vedere se i gradini sono sporchi o bagnati – e quindi scivolosi – oppure di identificare eventuali ostacoli in cui inciampare.

Mantenere l'ordine

Mai lasciare o depositare oggetti sulle scale, perché potrebbero rivelarsi una trappola micidiale per gli altri.

Indossare scarpe adatte

Quanto migliori le calzature, tanto più sicura la camminata. Questo vale non solo per i sentieri sterrati, ma anche nella normale vita quotidiana.

Fare movimento

Quando si è buona forma fisica è più facile cavarsela nelle situazioni rischiose ed evitare di scivolare o cadere. Perciò è consigliabile fare movimento ogni giorno.