Lavori in zone soggette a pericoli naturali. Geotecnica, lavori forestali ecc.

Lavorare in zone soggette a pericoli naturali è molto rischioso. Oltre al costante rischio di caduta, bisogna fare i conti con gli agenti esterni e con i pericoli naturali dell’ambiente in cui si opera. Prima dell’inizio dei lavori deve essere effettuata una valutazione della situazione da parte di uno specialista qualificato. La presente scheda tematica indica come definire gli obiettivi di protezione, individuare i pericoli e pianificare le misure da adottare.