titel-sichere-lehrzeit-bereichstrenner.jpgSichere Lehrzeit

Il cervello degli adolescenti è in continua evoluzione

  • Gli adolescenti si comportano e ragionano in modo decisamente diverso dagli adulti. A volte la loro iperattività, i disturbi dell'attenzione e le loro reazioni emotive rendono difficoltosa la collaborazione con i formatori.
  • La ricerca neurologica ha dimostrato che nella pubertà il cervello subisce profondi cambiamenti.
  • In sei brevi filmati il prof. dott. Lutz Jäncke spiega ai formatori, in modo semplice e comprensibile, come instaurare un rapporto di fiducia con i loro apprendisti anche in situazioni difficili, fornendo preziosi consigli pratici da applicare alla vita di tutti i giorni. Per una collaborazione migliore e un'opera di prevenzione efficace.

Prof. dott. Lutz Jäncke, Università di Zurigo

Riproduzione automatica
Perché i formatori professionali sono così importanti per i giovani?

 

1:45
Cosa fa di un formatore un buon formatore?

 

0:53
Come si garantisce il rispetto delle regole?

 

2:14
Gli adolescenti funzionano in modo diverso?

 

2:31
Dalla famiglia al gruppo

 

2:08
Come spingere i giovani a dire «no» in caso di pericolo?

 

2:49