Spese amministrative

Le spese amministrative possono essere applicate in caso di

  • mancata trasmissione della dichiarazione dei salari.
  • disdetta all'ultimo momento di una revisione.

Mancata trasmissione della dichiarazione dei salari

Le dichiarazioni dei salari devono essere trasmesse entro il 31 gennaio. A partire da questa data, circa 100 specialisti premi e 90 revisori e assistenti alla clientela si occupano di rilevare le masse salariali non dichiarate. Per poter mettere a disposizione le statistiche in base all'art. 105 OAINF, il totale delle masse salariali (dichiarate e stimate) deve essere conteggiato al 1° marzo.

Fatturazione delle spese amministrative

  • Prestazioni di base per la gestione delle dichiarazioni dei salari non trasmesse
  • 1° sollecito scritto
  • 2° sollecito scritto
  • 3° sollecito elettronico (se possibile per e-mail)
  • Solleciti telefonici da parte del servizio interno a seconda del bisogno
  • Prestazioni di base per la gestione delle dichiarazioni dei salari non trasmesse
  • 1° sollecito scritto
  • 2° sollecito scritto
  • 3° sollecito elettronico (se possibile per e-mail)
  • Solleciti telefonici da parte del servizio interno
  • Supporto al cliente presso la sua azienda da parte del servizio esterno / revisore e assistente alla clientela a seconda del bisogno
  • Prestazioni di base per la gestione delle dichiarazioni dei salari non trasmesse
  • 1° sollecito scritto
  • 2° sollecito scritto
  • 3° sollecito elettronico (se possibile per e-mail)
  • Solleciti telefonici da parte del servizio esterno / consulente revisore
  • Supporto al cliente presso la sua azienda da parte del servizio esterno / revisore e assisten-te alla clientela
  • Prestazioni di base per la gestione delle dichiarazioni dei salari non trasmesse
  • 1° sollecito scritto
  • 2° sollecito scritto
  • 3° sollecito elettronico (se possibile per e-mail)
  • Solleciti telefonici da parte del servizio esterno / revisore e assistente alla clientela
  • Svolgimento di una revisione d'impresa (anticipata)

Prestazioni di base per la gestione delle dichiarazioni dei salari non trasmesse (CHF 100)

  • Controllo regolare della completezza (verifica delle dichiarazioni dei salari in sospeso)
  • Consulenza alla clientela
  • Nuovo invio di moduli e opuscoli
  • Analisi dei documenti per determinare le basi necessarie a una stima della massa
    salariale
  • Calcolo e notifica di masse salariali plausibili con la fattura dei premi
  • Registrazione delle attività di sollecito nel sistema
  • Gestione dei codici di controllo affinché i solleciti siano inviati ai clienti interessati
  • Preparazione / stampa di lettere / imballaggio / invio
  • Elaborazione delle risposte
  • Gestione dei codici di controllo affinché i solleciti siano inviati ai clienti interessati
  • Preparazione / stampa di moduli / imballaggio / invio
  • Elaborazione delle risposte
  • Gestione dei codici di controllo affinché i solleciti siano inviati ai clienti interessati
  • Gestione degli indirizzi e-mail aggiornati
  • Preparazione e invio di solleciti per e-mail
  • Elaborazione delle risposte
  • Diverse telefonate prima di poter parlare con l'interlocutore
  • A volte telefonate al di fuori dell'orario d'ufficio (di sera / nel weekend)
  • Consulenza alla clientela
  • Diverse telefonate prima di poter parlare con l'interlocutore
  • A volte telefonate al di fuori dell'orario d'ufficio (di sera / nel weekend)
  • Consulenza alla clientela
  • Possibilità di supporto presso il cliente
  • Consulenza sulla contabilità salariale e sulla dichiarazione dei salari
  • Aiuto nella compilazione della dichiarazione dei salari
  • Spese di viaggio
  • Consulenza su questioni di assicurazione sociale, sulla contabilità salariale e sulla dichiarazione dei salari
  • Controllo della contabilità (salariale) e dei documenti giustificativi
  • Calcolo dei salari soggetti a premi
  • Preparazione dei dati e riconsegna delle osservazioni
  • Spese di viaggio

Disdetta all'ultimo momento di una revisione

Disdetta di una revisione d'impresa (comunicata) (da CHF 300 a CHF 600)

Le revisioni sono pianificate dalla Suva secondo le direttive dell'Ufficio federale delle assicurazi-oni sociali (UFAS). Se possibile, l'intervallo delle revisioni è concordato con le altre assicurazioni sociali affinché le revisioni non vengano effettuate più volte. Le revisioni sono comunicate per tempo alle aziende. Se necessario, possono essere concordate delle date alternative.

Se una revisione viene disdetta all'ultimo momento (a meno di 10 giorni dalla data concordata) o se non può essere svolta a causa della mancanza di collaborazione da parte dell'azienda, le spese amministrative che ne derivano devono essere fatturate all'azienda. L'indicazione di questa possibilità deve essere contenuta nella conferma per iscritto della data della revisione. In caso di disdetta per motivi fondati (malattia, decesso, infortunio grave, nascita ecc.), è possibile derogare a questa regola.

Fatturazione delle spese amministrative

Spese di viaggio e tempo di lavoro effettivo, con un minimo di CHF 300 e un massimo di CHF 600.

Prestazioni di base per la gestione di una disdetta della revisione

  • Amministrazione di base per la preparazione della revisione
  • Notifica della visita per la revisione con indicazione delle conseguenze in caso di disdetta
  • Fatturazione di un supplemento amministrativo a seconda del lavoro effettivo (spese di vi-aggio / tempo)
  • Nuova preparazione dei documenti di revisione
  • Nuova comunicazione
  • Nuovo controllo del comportamento di pagamento
  • Esame della corrispondenza nel dossier
  • Durata degli spostamenti da e verso l'azienda e spese di viaggio
  • Preparazione dei dati e riconsegna delle osservazioni