Caccia alle trappole Modulo di prevenzione

Il modulo «Caccia alle trappole» vi consente di sensibilizzare i collaboratori in modo divertente e interattivo sui rischi di cauta in piano. Nella nostra presentazione sono disponibili tutte le informazioni necessarie per una buona riuscita del modulo.

Video che presenta il modulo di prevenzione Caccia alle trappole

Informazioni generali
  • Ogni gruppo (4-5 persone) dispone di una fotocamera digitale, di un tablet o di un telefonino con cavo di collegamento al computer portatile.
  • Numero massimo di partecipanti: 20 persone
Possibile svolgimento
  • Presentare fatti e cifre sul tema
  • Proiettare e discutere del film «Rasoterra»
  • I partecipanti suddivisi in gruppi (4–5 persone) vanno a caccia delle trappole disseminate nell'azienda. Modalità di svolgimento ottimale: 4 gruppi, ognuno con un percorso diverso
  • Nell'arco di dieci minuti ogni gruppo deve scoprire e fotografare al massimo cinque situazioni di pericolo significative (pericoli di inciampo e caduta, carenze dell’infrastruttura).
  • Le immagini sono poi discusse dai gruppi per cercare assieme delle soluzioni

Fai da te

Qui è possibile ordinare o scaricare il materiale.

Con specialista

Il modulo può essere modificato in base alle esigenze dell’azienda e svolto con l’assistenza di uno specialista della Suva.


Ulteriori supporti alla campagna sono disponibili alla pagina tematica

Cadute in piano