«Praticare sport senza farsi male»: un workshop con un approccio pratico Modulo di prevenzione

Farsi male a una caviglia giocando a calcio, slogarsi un piede facendo jogging, rompersi un polso cadendo dallo snowboard. Basta poco per procurarsi una lesione grave. Ecco perché è importante prevenire questo tipo di infortuni. L’obiettivo di questo workshop è analizzare i fattori di rischio e le misure di protezione con uno specialista della Suva, anche sulla scorta di esempi pratici. Consigliamo di usare il workshop come evento iniziale per le campagne legate allo sport e al fitness. Se l’azienda non dispone di spazio sufficiente per il percorso per la salute, questo evento può rappresentare anche una valida alternativa.

Condizioni generali
  • Il modulo si rivolge a tutti i lavoratori attivi e sportivi.
  • Si svolge con l’assistenza di uno specialista della Suva.
Durata e numero di partecipanti
  • 60 minuti
  • Numero massimo di partecipanti: 16 persone
Obiettivi

I partecipanti conoscono le cause che provocano un infortunio sportivo e formulano misure personali per proteggersi.
L’azienda può ridurre il rischio di infortunio ed evitare assenze costose.

Contenuti
  • Statistica infortuni dell'azienda (facoltativa)
  • Spiegazione dei 5 fattori di rischio nello sport
  • Elaborazione di misure di protezione efficaci
  • Varie pause dinamiche (flow per sedentari, flow per il riscaldamento, esercizio di equilibrio su una sola gamba)
  • Definizione obiettivi personali
Spazio e attrezzature
  • Spazio a sufficienza per tutti i partecipanti
  • Tavoli e sedie per un massimo di 16 persone
  • Beamer e impianto audio
  • Flipchart, lavagna mobile e pennarelli grossi
  • Materiale per scrivere da distribuire ai partecipanti
Costi

Aziende assicurate alla Suva: CHF 500.– per svolgimento.
Saremo lieti di sottoporvi un’offerta personalizzata.

Assistenza fornita dallo specialista della Suva

Lo svolgimento richiede l'assistenza di uno specialista della Suva. Il modulo può essere modificato in base alle esigenze dell'azienda.

Ulteriori supporti alla campagna sono disponibili alla pagina tematica

Movimento