Zwei Männer mit Helm machen OK-Zeichen.

Teoria dell'istruzione AVIVA Modulo di prevenzione

Ogni anno in Svizzera si verificano circa 250 000 infortuni professionali. Quasi ogni due giorni una persona perde la vita a causa di un infortunio sul lavoro. La Suva intende contrastare questa tendenza assieme alle aziende ed è per questo motivo che ha ideato le regole vitali in collaborazione con le associazioni professionali e le aziende direttamente coinvolte.

Le regole vitali, a seconda del settore o della categoria professionale, sono disponibili sotto forma di vademecum completi e sono concepite in modo da essere impiegate nella formazione e istruzione dei dipendenti.

Il modulo di prevenzione spiega in modo dettagliato come scegliere le regole vitali pertinenti nonché come pianificare le lezioni e istruire concretamente il personale. Bastano 10 minuti per spiegare una regola direttamente sul posto di lavoro a gruppi con un numero massimo di 12 persone.

Obiettivo

I superiori sono in grado di pianificare le lezioni e istruire concretamente il personale. Le regole vitali vengono spiegate ai lavoratori, i quali sono motivati a rispettarle senza eccezioni in futuro, nonché a dire STOP in caso di pericolo e riprendere a lavorare solo dopo che il pericolo è stato eliminato.

Gruppi target
  • Persone con funzioni direttive
  • Addetti alla sicurezza
  • Istruttori
Condizioni quadro
  • Preparazione: nessuna
  • Svolgimento: 30 minuti
  • Luogo: dove è disponibile un computer
  • Numero di partecipanti: studio individuale
  • Modalità di svolgimento: do it yourself; accompagnare le istruzioni con esempi chiari e concreti
  • Costi: gratuito
Procedura
  • Scaricare dal sito della Suva il materiale del modulo
  • Estrarre il file zip «Aiuto alla spiegazione delle regole vitali»
  • Lanciare la presentazione PowerPoint «02_Start» e svolgere su tale base il modulo
  • Al termine spiegare le regole vitali ai dipendenti

Fai da te

Qui è possibile ordinare o scaricare il materiale.

Le regole vitali per tutti i settori:

Le regole vitali