Prevenzione nel settore della medicina del lavoro

  • Il servizio online «Prevenzione nel settore della medicina del lavoro» nel portale clienti della Suva consente uno scambio sicuro, semplice e rapido dei dati riguardanti la profilassi nel settore della medicina del lavoro.
  • Iscrivete i vostri collaboratori al servizio «Prevenzione nel settore della medicina del lavoro» direttamente nel portale clienti della Suva: portale clienti  .

1. Creare un account

Qui  potete registrarvi al portale clienti della Suva.

2. Aderire all'azienda

Qui  potete aderire alla vostra azienda e accedere così alle informazioni interne e ai servizi.

3. Richiedere l'autorizzazione

Richiedete l'autorizzazione all'amministratore dell'impresa. Troverete il suo nominativo qui   nella «Gestione del profilo» alla sezione «Appartenenza all'azienda».

Richiedete il ruolo «Prevenzione nel settore della medicina del lavoro» e l'autorizzazione per la sede a cui volete iscrivere i vostri collaboratori. Potete richiedere l'autorizzazione anche per più o tutte le sedi.

Aggiornamento continuo dei dati dei collaboratori

Vi preghiamo di registrare immediatamente l'inizio e la fine dell'esposizione dei collaboratori ai pericoli per la sede interessata. In questo modo eviterete convocazioni errate o incomplete da parte della Suva.

1ª fase: convocazione

La Suva vi invia una lista dei collaboratori esposti a un determinato pericolo che devono sottoporsi alle visite profilattiche, insieme alla lettera informativa per i rispettivi collaboratori.Vi preghiamo di consegnate tali lettere informative ai collaboratori.

2ª fase: visita profilattica di medicina del lavoro

Le visite profilattiche vengono svolte in tre programmi:

  1. Visita medica: i collaboratori vengono visitati da medici specializzati. I collaboratori consegnano la lettera informativa al medico esaminatore. Il medico può in seguito scaricare il formulario per la visita e trasmetterlo alla Suva dopo la visita.
  2. Monitoraggio biologico: l'azienda riceve da un laboratorio gli appositi recipienti e li distribuisce ai collaboratori che devono sottoporsi alla visita. L'azienda rispedisce i campioni al laboratorio, che trasmette i referti rilevati alla Suva.
  3. Sondaggio lavoratori: i collaboratori ricevono un link per e-mail o una lettera informativa per posta in cui si chiede loro di rispondere al sondaggio online sul loro stato di salute.

3ª fase: comunicazione di idoneità o ulteriori accertamenti

Qualora i risultati delle visite mediche o dei sondaggi tra i lavoratori siano nella norma, l'azienda riceve una comunicazione di idoneità per la persona visitata e la data della prossima visita.
Se, a seguito di referti e risultati non nella norma, sono necessari ulteriori accertamenti, si provvederà a organizzarli personalmente con il collaboratore interessato e l'azienda.

La protezione dei dati e la sicurezza delle informazioni riveste per noi una grande importanza. La Suva utilizza le tecnologie di sicurezza usuali nel settore, applica direttive rigorose e impiega tecnologie, come l'autenticazione a due fattori (2FA), per proteggere i vostri dati.

Maggiori informazioni sullo svolgimento delle visite, i programmi di esame e le basi legali sono riportate nel factsheet «Prevenzione nel settore della medicina del lavoro»  .

  • Suva contatto servizio clienti
  • Rösslimattstrasse 39
    6005 Luzern