Ci proteggiamo dalle cadute dall'alto.

Nei lavori in quota si deve provvedere alla sicurezza degli accessi e dei posti di lavoro. Non tollerare improvvisazioni!

Come fare
  1. Scaricare la regola vitale 5 «Ci proteggiamo dalle cadute dall'alto» (vedi link sotto).
  2. Istruire il personale in merito.
  3. A istruzione avvenuta, far firmare il «registro delle istruzioni» ai lavoratori.
  4. Verificare regolarmente che i lavoratori si proteggano dalle cadute dall'alto.
  5. Rammentare costantemente ai lavoratori di rispettare la regola.

Nota bene!

  • Si possono salvare delle vite spiegando agli addetti ai lavori quali sono le conseguenze di una caduta dall'alto e istruendoli sulle misure di protezione da adottare.
  • Nei lavori in quota si deve provvedere alla sicurezza degli accessi e dei posti di lavoro. Per farlo, sono necessarie attrezzature adeguate. Scegliere quelle giuste dipende dalla tipologia, dalla durata e dalla frequenza degli interventi di manutenzione.
  • Non tollerare improvvisazioni!