Allontaniamo le sostanze infiammabili o facciamo in modo che non possano incendiarsi.

Assicurarsi che gli interventi di manutenzione in zone a rischio di esplosione (zone ex) o di incendio siano eseguiti solo se le necessarie misure antiesplosione e antincendio sono state coordinate con il responsabile dell'azienda e il personale.

Come fare
  1. Scaricare la regola vitale 7 «Allontaniamo le sostanze infiammabili o facciamo in modo che non possano accendersi» (vedi link sotto).
  2. Istruire il personale in merito.
  3. A istruzione avvenuta, far firmare il «registro delle istruzioni» ai lavoratori.
  4. Verificare regolarmente che i lavori in zone a rischio di esplosione siano coordinati e documentati per iscritto.
  5. Rammentare costantemente ai lavoratori di rispettare la regola.

Nota bene!

  • Discutere con il personale la situazione in azienda.
  • Designare le persone in azienda alle quali i lavoratori devono rivolgersi nonché la persona che rilascia la necessaria autorizzazione.
  • Mettere in chiaro che si vigilerà sul rispetto delle regole. Dire anche quali sono le sanzioni previste in caso di trasgressione.