Assicurazione per imprenditori

  • I lavoratori indipendenti e i loro familiari che collaborano nell'azienda senza salario non sono assicurati d'obbligo contro gli infortuni e le malattie professionali.
  • L'assicurazione per imprenditori garantisce una copertura contro le malattie professionali e gli infortuni sul lavoro e nel tempo libero.
  • L'assicurazione per imprenditori offre numerosi vantaggi e un'ampia gamma di prestazioni in denaro.

Protezione contro gli infortuni con l'assicurazione per imprenditori

I lavoratori indipendenti non sono assicurati d'obbligo contro gli infortuni e le malattie professionali, tuttavia in trent'anni di attività possono succedere molte cose.

  • Secondo le statistiche tutti gli indipendenti si assentano dall'azienda per oltre 30 giorni a causa di un infortunio. E questa situazione può anche ripresentarsi più volte.
  • Un lavoratore indipendente su dieci, prima o poi, percepisce una rendita di invalidità.
  • Uno su cento muore a seguito di un infortunio.

L'assicurazione per imprenditori protegge i lavoratori indipendenti contro gli infortuni sul lavoro e nel tempo libero e le malattie professionali.

Quali aziende possono assicurarsi alla Suva? Per una panoramica sull'argomento si rimanda all'opuscolo «L'assicurazione per imprenditori – Protezione globale in caso di infortunio ».

Svolge un'attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente 

L'assicurazione per imprenditori offre numerosi vantaggi. La Suva paga direttamente e senza indugio l'intero ammontare delle spese di cura; inoltre versa un'indennità giornaliera o una rendita alla persona infortunata. Queste prestazioni in denaro garantiscono il livello di reddito precedente o permettono, ad esempio, di assumere una persona che si occupi nel frattempo di mandare avanti l'azienda.

 

I vantaggi in dettaglio

Vantaggi Descrizione dettagliata
Copertura totale L'assicurazione per imprenditori della Suva garantisce di norma una copertura più ampia rispetto agli assicuratori privati e alle casse malati.
Assunzione dei costi al 100 per cento Per le spese di cura l'assicurazione per imprenditori non prevede né franchigia annuale né aliquote percentuali a carico dell'assicurato.
Copertura assicurativa ininterrotta L'indennità giornaliera viene versata fino al pieno recupero della capacità lavorativa, alla decorrenza della rendita di invalidità o alla morte dell'assicurato.
Rendite eque Le rendite vengono adeguate periodicamente al carovita.

Ribasso

Fino al 40 per cento se l'assicurato opta per un'indennità giornaliera differita.
Copertura illimitata Nessun limite di tempo per l'assunzione dei costi provocati da ricadute e postumi tardivi, anche se la persona non è più coperta dall'assicurazione per imprenditori.
Disponibilità 24 ore su 24 Helpline disponibile 24 ore su 24 in caso di infortunio in Svizzera o all'estero (telefono +41 848 724 144).
Assistenza Il case management della Suva aiuta gli infortunati a reinserirsi rapidamente nel mondo del lavoro.
Nessuna formalità burocratica Le spese di cura vengono pagate direttamente dalla Suva e l'indennità giornaliera versata immediatamente.
Servizio rapido In caso di infortunio è possibile effettuare la notifica online, in modo semplice e rapido.
Presenza sul posto Con le sue 18 agenzie presenti in tutta la Svizzera, la Suva è vicina agli assicurati. Agenzie e indrizzi  
Modello Suva La Suva è la più grande assicurazione infortuni della Svizzera. Non ha scopo di lucro e restituisce gli utili agli assicurati sotto forma di premi più bassi. La Suva è più che un'assicurazione perché unisce prevenzione, assicurazione e riabilitazione in un unico complesso.
Una dottoressa e un infermiere in piedi davanti a un letto di ospedale
Gli infortunati devono stare tranquilli e pensare solo a guarire; alle spese di cura provvede l'assicurazione per imprenditori.

Per i lavoratori indipendenti assicurati, la Suva è un partner solido e affidabile che in caso di infortunio eroga un'ampia gamma di prestazioni.

Le prestazioni in dettaglio
Spese di cura

Cure ambulatoriali e ospedaliere prestate da medici, dentisti e chiropratici, compresi i medicamenti, gli esami e le analisi da essi prescritti.

 

Mezzi ausiliari per compensare pregiudizi fisici e funzionali (ad es. ausili per la deambulazione).

 

Spese di salvataggio e recupero, spese di viaggio e trasporto necessarie per ragioni mediche.

 

Nei Paesi UE / AELS e in un numero limitato di altri Stati, le spese di cura vengono assunte in base ad accordi specifici; nel resto del mondo si arriva fino a un importo massimo pari al doppio dei costi che sarebbero insorti in Svizzera per le stesse cure.

 

Spese di sepoltura fino a un importo pari a sette volte il guadagno giornaliero massimo assicurato (attualmente il limite è di 2842 franchi).

Indennità giornaliera

80 per cento del guadagno assicurato a partire dal 3°, 15° o 30° giorno dopo l'infortunio, fino a un limite pari all'80 per cento del salario massimo LAINF vigente (attualmente 148 200 franchi). Il diritto all'indennità giornaliera termina con il pieno recupero della capacità lavorativa, con la decorrenza della rendita di invalidità o con la morte dell'assicurato.

Indennità per menomazione dell'integrità Prestazione in capitale una tantum che può ammontare fino al guadagno massimo assicurato.
Assegno per grandi invalidi Prestazione erogata nel caso in cui l'infortunato necessiti costantemente dell'aiuto di un'altra persona per svolgere le normali attività quotidiane. Il relativo importo varia da due a sei volte il guadagno massimo assicurato.
Rendita per superstiti

40 per cento al coniuge vedovo.

 

15 per cento a ciascun orfano di un genitore.

 

25 per cento a ciascun orfano di entrambi i genitori.

 

Non oltre il 70 per cento per il totale dei superstiti.

 

Non oltre il 90 per cento del guadagno assicurato se sommata con rendite AVS / AI (rendite complementari).

Chi può assicurarsi?
  • Proprietari di ditte individuali, società in nome collettivo e società in accomandita che rientrano nei campi di attività assoggettati alla Suva art. 66 .
  • Coniugi, partner in concubinato e altri familiari che collaborano in azienda senza percepire un salario.
  • Persone che lavorano in parte come dipendenti e in parte come indipendenti.
  • Frontalieri che esercitano un'attività lavorativa indipendente in Svizzera e risiedono in un Paese UE, a condizione che siano già stati soggetti al diritto svizzero in materia di assicurazioni sociali.
Prestazioni in denaro a seguito di un infortunio o una malattia professionale
Il grafico illustra le prestazioni dell'assicurazione per imprenditori nel tempo. Se un assicurato rimane inabile al lavoro per un periodo prolungato, dopo il cosiddetto periodo di attesa viene versata l'indennità giornaliera (1), pari all'80 per cento del guadagno assicurato.

L'indennità giornaliera viene pagata finché l'assicurato non recupera la capacità lavorativa. L'assicurazione invalidità interviene nel caso in cui l'infortunato non possa più riprendere a lavorare. L'assicurazione per imprenditori integra la rendita dell'assicurazione invalidità portandola al 90 per cento del guadagno assicurato (2), (3), indennità di carovita (4) inclusa. Tutto questo vita natural durante. Ma solo alla Suva.

L'ammontare del premio dipende dal tasso di premio, che viene calcolato in percentuale del guadagno annuo assicurato pattuito nel contratto.

Il guadagno assicurato pattuito deve corrispondere al reddito effettivo.

Importi limite da rispettare
in CHF
Guadagno massimo assicurabile
148 200
Guadagno minimo da assicurare per imprenditore
66 690
Guadagno minimo da assicurare per familiare
44 600
In caso di occupazione a tempo parziale, il guadagno assicurato può essere ridotto fino all'80 per cento dell'importo minimo.
Due esempi di premio (valori in CHF)
Proprietario di un ufficio di architettura Familiare con mansioni di ufficio
Guadagno annuo assicurato 120 000 45 000
Premio lordo annuo 3858 1191
./. Ribasso per indennità giornaliera differita di 30 giorni 1543 476
Premio annuo da versare 2315 715

La Suva offre diverse opzioni per ridurre i premi.

Premio fisso garantito per tutta la durata del contratto

L'assicurazione può essere stipulata per un periodo massimo di quattro anni civili. Il tasso di premio rimane invariato fino al termine del contratto, ma è comunque possibile adeguare il guadagno assicurato.

Ribasso per chi sceglie un'indennità giornaliera differita

Se l'assicurato opta per un'indennità giornaliera differita di 15 o 30 giorni può avere un ribasso del 20 o del 40 per cento sul premio annuo.

Esclusione del rischio di infortunio nell'assicurazione malattia

Un altro modo per risparmiare sul premio è escludere il rischio di infortunio dall'assicurazione malattia di base (LAMal).

Un comodino, accanto a un letto di ospedale, sul quale sono posizionati un telefono, un vaso di fiori e una cornice con la foto di due bambini
Scegliere le opzioni di risparmio sui premi assicurativi significa avere più denaro da destinare alla famiglia.

Interventi

Ricevere un preventivo è semplice e veloce

Chi è interessato a sottoscrivere un'assicurazione per imprenditori può compilare il modulo sottostante. Saremo lieti di inviare un preventivo senza impegno.
Dati personali
Importante: i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Indirizzo di domicilio

Indirizzo casella postale

Chi è assicurato alla Suva ed è soddisfatto dell'assicurazione per imprenditori ha tutto l'interesse a consigliare ad altri la nostra soluzione.

Se la persona segnalata stipulerà un'assicurazione per imprenditori alla Suva, il passaparola sarà premiato con una ricompensa di 250 franchi.

Importante: i campi contrassegnati con * sono obbligatori. Attenzione: per ricevere la ricompensa è necessario utilizzare l'apposito modulo di contatto.

Dati personali

Indirizzo di domicilio

Indirizzo casella postale

Dati della persona interessata

Possono partecipare all'iniziativa i clienti della Suva, ovvero coloro che hanno stipulato con quest'ultima un'assicurazione facoltativa od obbligatoria secondo la LAINF.

Il cliente ha diritto a una ricompensa di 250 franchi qualora siano soddisfatte le seguenti condizioni:

  • Il cliente segnala alla Suva un nuovo potenziale cliente tramite il modulo di contatto sopra riportato.
  • La persona segnalata stipula con la Suva un'assicurazione contro gli infortuni (art. 4 LAINF).
  • Negli ultimi 12 mesi prima della stipulazione la persona segnalata non ha avuto un'assicurazione per imprenditori (AFI).
  • La ricompensa viene pagata appena la Suva riceve il versamento del premio assicurativo o, in caso di pagamento nel corso dell'anno, alla ricezione del primo premio.
  • Il versamento è effettuato su conto bancario o postale.

Qualora siano soddisfatte tali condizioni, la Suva si metterà in contatto con il cliente che ha diritto alla ricompensa per chiedergli le coordinate del conto ai fini del versamento.

Sono esclusi dall'iniziativa i collaboratori della Suva e gli intermediari assicurativi di professione.

Le presenti condizioni di partecipazione sono valide fino al 31 dicembre 2017.

Assicurazione per imprenditori nuova sezione Materiale

Materiale

Per una migliore visualizzazione utilizzare l'esportazione in PDF.