Assunto un secondo compliance officer

Nominando Daniel Koch a compliance officer aggiunto, la Suva rafforza la corporate governance e consolida i processi di controllo aziendali.

La Direzione della Suva ha nominato Daniel Koch a compliance officer aggiunto. Laureato in giurisprudenza, Koch è attualmente vicedirettore del Servizio giuridico & compliance nella Banca Coop. In precedenza è stato alla guida del Settore Legal & Compliance nella banca privata Trafina di Basilea. Il potenziamento della compliance alla Suva è finalizzato al rispetto e all’applicazione coerente delle leggi e direttive sia interne sia esterne all’Istituto nazionale. Daniel Koch inizia la nuova attività il 1° agosto 2006 alle dirette dipendenze del Segretariato generale.
Con la nuova mansione tesa a rafforzare le attività di controllo aziendali si sono portate a compimento le misure a livello di personale che si sono ritenute necessarie attuare dopo le vicende accadute nel settore immobili. In precedenza si era già intervenuti con opportuni provvedimenti personali ed organizzativi per rimediare alle carenze identificate: all’inizio del 2006 si è nominato il nuovo responsabile della Divisione finanze e si è istituita una Divisione immobili autonoma, anche essa con un nuovo responsabile. Gran parte delle lacune nel settore immobili, evidenziate dalle perizie svolte sulle operazioni di compravendita, sono già state colmate. I restanti provvedimenti saranno attuati in tempi brevi, a seconda della loro importanza, dai servizi competenti. La Direzione, il Consiglio d’amministrazione e il Consiglio federale, nell’ambito della sua funzione di alta vigilanza, seguono attentamente questo processo di attuazione.

Già alla fine del 2005 la Suva è riuscita a far annullare le operazioni di compravendita immobiliari e a riottenere la proprietà degli immobili sui quali aveva indagato il Ministero pubblico della Confederazione. In questo modo l’Istituto è riuscito a prevenire qualsiasi pregiudizio materiale.
dott. iur. Daniel Koch: nuovo compliance officer della Suva
Nato il 7 gennaio 1967, Koch studia giurisprudenza all’Università di Basilea dove si laurea nel 2001 (magna cum laude). Dal 1996 al 1998 è consulente legale nella Banca Migros di Basilea. In seguito è responsabile Legal & Compliance presso la Banca privata Trafina a Basilea. Svolge attività di coordinatore della Lehrveranstaltung Juristische Praxis. Dal 2002 lavora come compliance officer e vicedirettore del Settore giuridico & compliance nella Banca Coop di Basilea.
Per informazioni ai giornalisti:
Suva, Segretariato generale
Judith Fischer, Fluhmattstrasse 1, 6002 Lucerna
Tel: 041 419 55 00; fax: 041 419 61 70,
E-mail: judith.fischer@suva.ch 

* * *

In qualità di azienda autonoma di diritto pubblico, la Suva assicura oltre 100000 aziende, ossia circa 1,8 milioni di lavoratori e disoccupati, contro le ripercussioni degli infortuni e delle malattie professionali. Le sue prestazioni comprendono la prevenzione, l'assicurazione e la riabilitazione. Dalla Suva i clienti possono attendersi correttezza, cortesia, competenza e orientamento ai risultati. La Suva opera come ente non profit e non gode di alcuna sovvenzione. Nel suo Consiglio d'Amministrazione siedono i rappresentanti delle parti sociali e della Confederazione. La gestione dell'Assicurazione militare è stata affidata alla Suva con effetto dal 1° luglio 2005.