swissdec ottiene il sigillo di qualità per la tutela dei dati

L’associazione swissdec ottiene il sigillo di qualità per la tutela dati «GoodPriv@cy®» dell’Associazione Svizzera per i Sistemi di Qualità e di Management (SQS). La SQS premia così gli sforzi compiuti da swissdec per rendere la trasmissione dei dati salariali da parte delle imprese svizzere non solo più semplice, ma anche più sicura.

Ogni anno tutte le imprese svizzere devono trasmettere i propri dati salariali a diversi enti e in diverse forme. Questo obbligo comporta un ingente lavoro amministrativo. Da anni, ormai, è possibile trasmettere i dati salariali via Internet. I programmi di contabilità salariale certificati swissdec fanno però un passo in più. I dati devono infatti essere inseriti una volta soltanto e possono poi essere inviati ai diversi destinatari, nella forma da essi richiesta, con un semplice click.

Elevati standard di tutela dei dati

Questo sistema impone elevati standard di sicurezza per quanto riguarda la trasmissione dei dati. Esso deve infatti garantire con assoluta certezza che ogni destinatario riceva solo ed esclusivamente i dati che gli competono. A questo scopo l’associazione swissdec, che si è posta come obiettivo quello di rendere più semplice e più sicura la trasmissione dei dati salariali da parte delle imprese svizzere, si è sottoposta al severo esame dell’Associazione Svizzera per i Sistemi di Qualità e di Management (SQS). La SQS ha verificato, in particolare, se il distributore centrale, il sistema che gestisce, per l’appunto, la distribuzione dei dati ai singoli destinatari, è pienamente conforme ai severi standard qualitativi della protezione dei dati. La qualità del sistema swissdec ha convinto gli esaminatori e così il 17 dicembre, a Lucerna, la fondazione SQS ha consegnato all’associazione swissdec il sigillo di qualità per la tutela dei dati «GoodPriv@cy®».

Per Ulrich Fricker, presidente dell’associazione swissdec, questo riconoscimento rappresenta una motivazione in più per continuare su questa strada. «In questo modo», afferma Fricker, «diamo un aiuto concreto alle imprese svizzere riducendo il loro carico amministrativo e contribuiamo a rafforzare l’economia».

Dell’associazione swissdec fanno parte la Suva, l’Associazione svizzera d’assicurazioni, l’eAVS/AI, la Conferenza svizzera delle imposte e l’Ufficio federale di statistica. L’associazione, fondata nel 2007, è presieduta dal presidente della Direzione della Suva Ulrich Fricker. Oltre ad esercitare la presidenza, la Suva gestisce anche il centro operativo di swissdec. In Svizzera la Suva gioca un ruolo leader nello sviluppo e nella certificazione di programmi di contabilità salariale.

Per maggiori informazioni: www.swissdec.ch  

Persona di contatto per i giornalisti

Ernst Stalder, segretario associazione swissdec, Fluhmattstrasse 1, 6002 Lucerna,
tel. 041 419 55 38, ernst.stalder@suva.ch