Josef Grab è il nuovo medico capo della Divisione medicina assicurativa della Suva

Nella seduta del 5 settembre 2019 la Commissione del Consiglio della Suva ha nominato il nuovo medico capo e capodivisione della Medicina assicurativa. La scelta è caduta sul 46enne Josef Grab, che rivestirà ufficialmente la nuova funzione a partire dal 1° gennaio 2020. Grab subentrerà a Christian Ludwig, che dopo 18 anni di servizio alla Suva andrà in pensione.

Josef Grab ha iniziato il suo percorso professionale alla Suva nell'ottobre 2006 come medico di circondario dell'agenzia Linth. Da gennaio 2015 svolge la funzione di responsabile gruppo medico delle agenzie Suva di Aarau, Basilea e Svizzera centrale. Nel 2018 questo gruppo medico è stato esteso in modo da comprendere le regioni di Berna e Soletta.

Prima di raggiungere la Suva aveva lavorato come medico assistente nel reparto di chirurgia dell'Ospedale di Svitto e dell'Ospedale cantonale di Lucerna, nonché come medico capoclinica nel reparto di chirurgia dell'Ospedale cantonale di Zugo. Josef Grab si è laureato nel 1999 all'Università di Berna, nel 2006 ha conseguito il titolo di medico specialista FMH in chirurgia e nel 2013 ha concluso il Master all'Università di Basilea con una tesi incentrata sugli effetti interni alle aziende dopo la conclusione del progetto Sicurezza integrata. Attualmente sta svolgendo l'EMBA IFS (Insurance and Finance Services) all'Università di San Gallo (HSG). Il nuovo medico capo della Divisione medicina assicurativa vive a Netstal.

Daniel Roscher, membro della Direzione della Suva e responsabile del Dipartimento gestione dei casi e riabilitazione, commenta: «Con Josef Grab nella funzione di nuovo medico capo della Divisione medicina assicurativa possiamo contare su uno specialista qualificato e un profondo conoscitore della Suva. Gli auguro molto successo e grandi soddisfazioni nel suo nuovo incarico e sono certo che sapremo instaurare una collaborazione proficua e positiva. Colgo anche l'occasione per ringraziare Christian Ludwig del suo enorme impegno per il continuo sviluppo della Medicina assicurativa».

  • Regina Pinna-Marfurt
    Regina Pinna-Marfurt
    Portavoce e addetta stampa
  • Cellulare: +41 79 776 13 38

Josef Grab è il nuovo medico capo della Divisione medicina assicurativa della Suva

Operante dal 1918, oggi la Suva occupa 4200 collaboratori nella sede principale di Lucerna, nelle 18 agenzie sul territorio nazionale e nelle due cliniche di riabilitazione a Bellikon e Sion. Azienda autonoma di diritto pubblico con un volume premi di 4,3 miliardi di franchi, la Suva assicura 129 000 imprese, ossia 2,0 milioni di lavoratori, contro le ripercussioni degli infortuni e delle malattie professionali. Le persone disoccupate sono automaticamente assicurate alla Suva. Dal 2005 gestisce anche l'assicura-zione militare su mandato del Consiglio federale. Le prestazioni comprendono assicurazione, prevenzione e riabilitazione. La Suva si autofinanzia, non beneficia di fondi pubblici e ridistribuisce gli utili agli assicurati sotto forma di riduzione dei premi. Nel Consiglio della Suva sono rappresentate le parti sociali – datori di lavoro e lavoratori – e la Confederazione.