5 consigli per il check up della bici

Jessica Fanger,

L'inverno se ne sta andando. È giunto il momento di recuperare la bici dopo averla abbandonata in garage durante i mesi invernali. Ecco alcuni consigli per rimettere in sesto la due ruote.

A seconda della distanza da percorrere e dalla voglia di fare sport, è raccomandabile utilizzare la bici invece che l'auto o i mezzi pubblici. Non solo si risparmia denaro, ma ci si guadagna in salute e si contribuisce a tutelare l'ambiente.

Dopo la pausa invernale raccomandiamo di non salire subito in sella alla bici, ma di prendersi alcuni minuti per controllare lo stato di efficienza dei componenti. Ecco 5 utili consigli per rimettere in forma la bici.

5 consigli

Consiglio numero 1: catena

Raccomandiamo di spazzolare e quindi lubrificare la catena se la bici è rimasta a lungo inutilizzata. Se la catena salta è opportuno andare dal meccanico per farla sostituire.

Velokampagne 2018, 2 Velofahrer

Consiglio numero 2: copertoni

Controllare se i copertoni sono usurati e rimuovere eventuali sassolini o frammenti di vetro dal battistrada. Dopo la lunga sosta invernale è opportuno controllare la pressione e gonfiare i copertoni.

Consiglio numero 3: sella

La sella è regolata correttamente se si riesce ad appoggiare il tallone sul pedale tenendo la gamba tesa. La sella deve trovarsi in posizione verticale.

Consiglio numero 4: freni e cambio

Se la guaina dei cavetti presenta dei tagli superficiali, la si può aggiustare con dello scotch senza doverla sostituire del tutto. I pattini per i freni vanno tuttavia sostituiti quando gli intagli non sono più presenti.

Consiglio numero 5: viti

L'ultimo check permette di controllare la stabilità della bici: sollevarla di qualche centimetro e farla cadere. Se vi sono parti che si muovono, serrare le viti.

Dopo questo breve check up, siete pronti per affrontare la stagione ciclistica. E per finire, la cosa più importante: indossare il casco anche sui tratti molto brevi!

Per non rischiare in bici  

Abbonarsi alla newsletter

La newsletter permette di restare sempre aggiornati. Ecco come abbonarsi.