«Con lo screening possiamo individuare il cancro del polmone.»

Marcel Hauri,

La Suva si occupa di amianto nell'ambito della prevenzione nel settore della medicina del lavoro, offrendo un programma di prevenzione volto alla diagnosi precoce del cancro del polmone. Cosa significa esattamente?

Informazioni importanti

  • Per un determinato gruppo di rischio, la Suva offre un programma di prevenzione del cancro del polmone.
  • Il polmone viene «scannerizzato» con un tomografo (screening con TC).
  • Lo screening permette di diagnosticare il cancro del polmone.
  • Si può guarire dal cancro del polmone, ma non dal mesotelioma pleurico.
ChefN¦ârztin-Claudia-Pletscher (2).tif

Dottoressa Pletscher, come funziona il programma di prevenzione del cancro del polmone? 
Claudia Pletscher: Sottoponiamo il paziente a una «scannerizzazione» dei polmoni con un tomografo. Questo screening con TC permette di diagnosticare, con una maggiore frequenza, il cancro del polmone a uno stadio iniziale in soggetti anziani accaniti fumatori e con pregressa esposizione all'amianto. Purtroppo con la TC è praticamente impossibile diagnosticare precocemente un mesotelioma.

 

Quali persone vengono prese in considerazione per il programma di screening con TC?
Il programma di screening con TC della Suva è svolto su base volontaria su persone nella fascia di età tra i 55 e i 75 anni. I lavoratori che hanno svolto per almeno 10 anni un'attività professionale con esposizione all'amianto a partire dal 1985 e che fumano o che presentano un'asbestosi (pneumoconiosi dovuta all'amianto) ricevono una comunicazione in cui si consiglia di partecipare al programma di screening con TC.

Perché vengono contattate solamente le persone a tra i 55 e i 75 anni?
Durante lo screening con TC il paziente è esposto a una forte dose di radiazioni. Questo importante studio   ha dimostrato che i benefici per questa fascia di età sono superiori all'esposizione alle radiazioni durante l'esame con TC. Invitiamo a partecipare allo screening sia i lavoratori sia i pensionati.

Pericolo amianto

Ralph Berg, artigiano, muore all'età di 64 anni a causa dell'esposizione all'amianto. 

Scoprite perché il rischio amianto è tuttora di attualità.  

Qual è il vantaggio del programma di diagnosi precoce per i lavoratori che, svolgendo la loro attività lavorativa, entrano tuttora in contatto con materiale contenente amianto? 
Le patologie legate all'amianto, in particolar modo il mesotelioma, insorgono decenni dopo l'esposizione a tale sostanza, circa 20-40 anni dopo. Gli esami regolari non possono purtroppo evitare l'insorgenza di queste malattie. Lo scopo principale delle bonifiche da amianto è quindi quello di evitare l'esposizione a tale sostanza grazie alle misure di protezione. 

Com'è possibile partecipare al programma di prevenzione del cancro del polmone? 
Occorre contattare il Settore profilassi medica del lavoro, meglio se per e-mail. Noi valuteremo se la partecipazione è possibile. Non c'è nessun termine di prescrizione per la partecipazione al programma di prevenzione.

Si può guarire dal cancro del polmone? 
Sì, se diagnosticato a uno stadio iniziale. L'importante è distinguere tra cancro del polmone e mesotelioma pleurico (tumore della pleura). Per il mesotelioma, purtroppo, non c'è ancora nessuna possibilità di regressione né di guarigione dalla malattia.

 

Pericoli negli edifici costruiti prima del 1990:

Amianto