Sport invernali: la vostra copertura assicurativa è sufficiente?

Esther Galliker,

Sci, ciaspole o motoslitta: qualunque sia la vostra scelta, ecco i nostri consigli per beneficiare di una copertura completa dei costi di infortunio per gli sport invernali.

L'essenziale in breve

  • Gran parte degli infortuni che possono capitare durante gli sport all'aperto è coperta dall'assicurazione.
  • In caso di atti temerari si può però incorrere in una riduzione delle prestazioni in denaro.
  • Leggete di seguito quali attività invernali possono comportare simili decurtazioni.

La Svizzera è un vero paradiso per chi ama gli sport invernali. Ma cosa succede in caso di infortunio? Tutti gli infortuni in slittino o con le ciaspole sono coperti in ogni caso dall'assicurazione? Ecco i nostri consigli.

Esempi di atti temerari negli sport invernali
Gran parte degli infortuni che possono capitare durante gli sport invernali è coperta dall'assicurazione. In caso di atti temerari si può però incorrere in una riduzione delle prestazioni in denaro.
Qui sono riportati alcuni esempi di attività sportive invernali, classificate in base a due livelli:

Verde: non è un atto temerario, quindi nessuna riduzione delle prestazioni

Arancione: state compiendo un atto temerario relativo, quindi riduzione delle prestazioni in denaro del 50 per cento, in casi particolarmente gravi rifiuto delle prestazioni in denaro 

Qui sono riportati alcuni esempi concreti: 

350457895_Schneeschuhlaufen_highres.jpgWinter, Schnee, Schneesport, Schneeschuhe, Schneeschuhtour

Camminare su sentieri escursionistici invernali

Camminate con o senza ciaspole su sentieri escursionistici invernali segnalati e avete consultato il bollettino escursioni invernali? In tal caso potete contare su una copertura assicurativa sufficiente. 

Escursioni invernali fuoripista
Vi allontanate dai sentieri segnalati in situazione di elevato pericolo valanghe o siete mal equipaggiati e poco informati? In tal caso potreste incorrere in una riduzione delle prestazioni in contanti. 

Snowpark, Ski, Snowboard, Winter, Schneesport, Liv

Sciare in pista
Se praticate sci (telemark compreso) o snowboard in pista, potete beneficiare di una copertura assicurativa adeguata. 
L'assicurazione interviene anche se praticate il fuoripista o effettuate escursioni con gli sci, purché lo facciate in condizioni ottimali, ben equipaggiati e con una preparazione specifica.
Maggiori informazioni sull'attività sportiva fuoripista sono disponibili nella nostra Guida pratica per freerider: avventurarsi fuori pista in tutta sicurezza 

Sciescursionismo notturno su pista chiusa
Vi allenate anche di notte sulle piste da sci in vista delle prossime escursioni? In tal caso, la vostra attività potrebbe essere classificata come atto temerario. Di notte, solitamente, le piste da sci sono chiuse e spesso vengono eseguiti lavori di manutenzione. In tali circostanze, le funi poco visibili dei mezzi battipista e gli eventuali distacchi artificiali di valanghe comportano pericoli elevati.
Sulla pagina della Commissione svizzera per la prevenzione degli infortuni sulle piste per sport sulla neve (SKUS) potete trovare maggiori informazioni: www.skus.ch/it/sport-sulla-neve 

Salti pericolosi negli snowpark
Sono previste riduzioni delle prestazioni anche se, all'interno di uno snowpark, vi cimentate in salti pericolosi con gli sci o lo snowboard, qualora non abbiate le capacità necessarie per compiere tali acrobazie oppure siate mal equipaggiati e ad esempio sprovvisti di casco.  

Schlitteln, Schlitten, Schneesport, Risiken, Gefahren, Schnee, Winter, Sport

Slittare su appositi sentieri o piste
Vi piace scendere in slittino su sentieri e piste da slitta? Allora potete beneficiare di una copertura assicurativa adeguata.
Diversi consigli utili per usare lo slittino in sicurezza sono disponibili sulla pagina Divertirsi in slittino senza farsi male 

Slittare con pneumatici gonfiati
Se slittate su terreni pericolosi con pneumatici gonfiati o realizzati artigianalmente, in caso di infortunio potreste incorrere in una riduzione delle prestazioni in contanti. Ciò vale soprattutto se vi lanciate in una discesa con protezioni non imbottite e, naturalmente, in caso di elevato pericolo valanghe. 

481292749_Schneemobil_highres.jpgWinter, Schnee, Schneesport, Schneemobil

Motoslitta su circuito
Molte località di sport invernali offrono la possibilità di fare giri in motoslitta su percorsi segnalati. Se praticate la vostra attività su un apposito circuito con un'attrezzatura idonea, potete beneficiare di una copertura adeguata contro eventuali infortuni. 

Tour in quad fuoristrada in condizioni avverse
Se vi avventurate fuoripista in quad o con la motoslitta in condizioni avverse e con un'attrezzatura non idonea, dovete mettere in conto una riduzione delle prestazioni in caso di infortunio. 

Quali prestazioni assicurative vengono decurtate?

I costi per cure mediche, salvataggio e trasporto in caso di infortuni nel tempo libero sono coperti in ogni caso. 

Ciò nonostante, se commettete un atto temerario assoluto o relativo, potete incorrere in una riduzione delle prestazioni in contanti, come le indennità giornaliere o le prestazioni di rendita.

Sul nostro sito potete trovare maggiori informazioni al riguardo: www.suva.ch/atti-temerari 

Ecco cosa potete fare

Per evitare riduzioni delle prestazioni in caso di infortuni nel tempo libero, minimizzate i rischi! Dotatevi di una buona attrezzatura, frequentate corsi o prenotate guide certificate. Informatevi sul territorio e sulla meteo. Troverete maggiori informazioni al sito www.suva.ch/sport-della-neve .

Stipulate un'assicurazione complementare per le attività sportive particolarmente rischiose. Sul nostro sito trovate ulteriori esempi di sport pericolosi