Da Hornbach si previene il mal di schiena

Pedro Rodrigues, addetto alla sicurezza, controlla che i dipendenti di Hornbach non sollecitino in modo eccessivo i muscoli e le articolazioni. Ecco i suoi consigli per lavorare in modo ottimale.

Da Hornbach si fa così

Grazie al modulo di prevenzione «Sollevare e trasportare» i dipendenti di Hornbach imparano a sollevare e trasportare correttamente i carichi.

Il cielo è nuvoloso, ma Pedro Rodrigues e i dipendenti di Hornbach sono di buon umore. Insieme partecipano al modulo di prevenzione «Sollevare e trasportare»  , che propone scambi ed esercizi pratici. Nel corso del pomeriggio, in un clima allegro e scherzoso, imparano le tecniche di lavoro più efficaci.

L'esperto prende in mano la situazione

Pedro Rodrigues lavora da tre anni presso Hornbach Svizzera in qualità di addetto alla sicurezza. Da circa un anno, in collaborazione con la Suva, aiuta i dipendenti delle filiali a prevenire il mal di schiena e altri disturbi legati ad attività fisiche pesanti e faticose.
Questa collaborazione è nata perché da Hornbach si registravano assenze molto frequenti dovute a infortuni professionali. Da un'analisi interna è emerso che il 38 per cento degli infortuni era riconducibile a lesioni subite dai lavoratori durante il sollevamento e il trasporto di oggetti. La Suva ha quindi formulato una serie di proposte di prevenzione mirate per ridurre gli infortuni e quindi le assenze. La prevenzione si articola in tre livelli: migliorare le condizioni sul lavoro, insegnare ai lavoratori come comportarsi in modo corretto e aiutarli a raggiungere una buona condizione fisica.
All'inizio, però, non tutti i dipendenti hanno reagito facendo salti di gioia. Come mai? 

Per chi è abituato a ritmi frenetici, la sicurezza sul lavoro non è in cima alle priorità. Alcune persone lavorano qui da 20 anni e si chiedono perché dovrebbero cambiare le loro abitudini, dato che finora hanno sempre seguito un certo schema.

Pedro Rodrigues, addetto alla sicurezza da Hornbach
VL_SHT_SUVA, Hornbach, Fotos, Newsletter, Fotos Hornbach
L'AdSic di Hornbach mostra come sollevare correttamente i carichi pesanti

Ridurre le assenze conviene

L'addetto alla sicurezza si è ispirato a Nestlé, che stabilisce requisiti di sicurezza molto severi. Ad esempio, tutti i dipendenti devono tenersi al corrimano quando utilizzano le scale. Per Rodrigues, l'esempio di Nestlé dimostra che investire più tempo nella sicurezza non impedisce di conseguire un fatturato elevato. Anzi, al contrario: ridurre le assenze dovute a infortuni porta vantaggi sia all'azienda che al personale. Da Hornbach, quindi, vuole lavorare in questa direzione. 

Quali sono i fattori di successo che consentono di migliorare la sicurezza sul lavoro da Hornbach?

Pedro Rodrigues è convinto che Hornbach sia sulla buona strada grazie alla campagna sull'ergonomia che promuove l'attività fisica sul luogo di lavoro e la movimentazione corretta dei carichi. L'esperto ha individuato i seguenti fattori di successo di una campagna per la sicurezza sul lavoro:

Coinvolgimento dei dipendenti: sin dall'inizio Hornbach ha coinvolto il personale nell'elaborazione delle misure necessarie. I lavoratori sono stati ascoltati in piccoli gruppi, si è preso nota di eventuali richieste e problemi, oltre che di eventuali proposte di miglioramento.

I modelli: secondo Rodrigues, l'impegno della Direzione e dei quadri direttivi a favore di un ambiente di lavoro sicuro e sano è la base per l'attuazione delle misure di sicurezza. Ad esempio, se i superiori usano i guanti o sollevano correttamente pacchi pesanti, anche i lavoratori sono motivati a farlo.

Contatto personale: «La movimentazione corretta dei carichi non si può insegnare inviando un'e-mail» afferma Rodrigues. È molto più utile far visita ai lavoratori nelle filiali e parlare insieme dei vari problemi, indicando possibili soluzioni. Ad esempio, depositare i pacchi pesanti vicino al pavimento. 

Cultura del lavoro e ironia: Rodrigues è convinto che da Hornbach un clima positivo sul lavoro contribuisca alla sicurezza. Il suo approccio personale è basato sull'ironia: ad esempio, si lascia fotografare con il pollice in su per realizzare un manifesto spiritoso destinato a una campagna di prevenzione. [Immagine con coltello e dito] Legenda: Hornbach rielabora i messaggi di prevenzione della Suva in chiave del tutto personale.

I workshop della Suva: la partecipazione non è obbligatoria, ma i dipendenti di Hornbach li apprezzano molto poiché ricevono consigli personalizzati da parte delle fisioterapiste. 

I portavoce: nel corso della campagna, la Suva forma dieci persone per ogni sede, ossia dipendenti interni incaricati di istruire i colleghi. Durante la formazione queste persone imparano a Sollevare e trasportare   vari oggetti applicando la tecnica corretta e a svolgere esercizi di riscaldamento e compensazione  . Ogni giorno, sul lavoro, queste persone ricordano ai colleghi l'importanza degli esercizi e li aiutano a eseguirli nel modo giusto.

 

Gli infortuni sono già diminuiti?

Secondo Pedro Rodrigues, dopo soli sei mesi è presto per valutare i dati relativi agli infortuni. Tuttavia, si notano già dei cambiamenti nell'atteggiamento dei lavoratori, il che è fondamentale per prevenire gli infortuni e a lungo termine porterà grandi vantaggi.  

Le proposte di prevenzione della Suva

Le consulenti della Suva sottolineano che da Hornbach si potranno ottenere buoni risultati soprattutto grazie alla sinergia di diverse misure di prevenzione. 

Il modulo di prevenzione «Sollevare e trasportare» offre consigli utili per trasportare correttamente carichi pesanti

Modulo di prevenzione «Sollevare e trasportare»

Il modulo di prevenzione «move@work» aiuta a migliorare la condizione fisica con esercizi di riscaldamento e compensazione.

Modulo di prevenzione «move@work»

Un'analisi accurata aiuta a ottimizzare le condizioni di lavoro.

www.suva.ch/carichi