sichere-lehrzeit-titel.tif - Originalbild

Tirocinio in sicurezza: 10 mosse per un tirocinio in sicurezza (modulo 1)

In questo modulo fai da te, gli apprendisti svolgono dieci attività in tema di «Sicurezza sul lavoro e nel tempo libero» nell’arco di un anno. Ogni unità richiede circa dieci minuti. Sembra poco, eppure è un tempo prezioso e un ottimo investimento per una maggiore sicurezza e per ridurre gli infortuni.

Indice

L’essenziale in breve

Ogni anno, in Svizzera, circa 25 000 apprendisti subiscono un infortunio professionale, e in due casi anche con esito fatale. Tutto questo è inaccettabile! Il quaderno di esercizi «10 mosse per un tirocinio in sicurezza» è un utile strumento per sensibilizzare e formare con sistematicità gli apprendisti in tema di sicurezza, facendo così della formazione in azienda una scelta al 100% sicura!

Obiettivi

Questo modulo fai da te consente di:

  • Acquisire conoscenze dei pericoli sul lavoro e nel tempo libero
  • L’importanza di un comportamento attento
  • Sensibilizzare alla responsabilità (dire «Stop!» quando qualcosa non è chiaro o se non viene rispettata una regola vitale)

Destinatari

  • Apprendisti
  • Formatori professionali nell’azienda

Indice

Il kit fai da te contiene:

  • Manuale per i formatori professionali e i superiori
  • Quaderno di esercizi «10 mosse per un tirocinio in sicurezza» con dieci attività
  • Link ai filmati «Regole vitali: cosa sapere», «Il formatore professionale: una figura chiave per l’apprendista» e «Il cervello degli adolescenti è in continua evoluzione»
  • Informazioni supplementari

Informazioni generali

Preparazione2 ore
Svolgimento10 x 10 minuti per ogni esercizio
LuogoNella vostra azienda
N. partecipantiGruppi di massimo 6 persone
ModalitàFai da te
CHFCHFCHF
CostiGratuito

Procedura

  • Download del materiale didattico
  • Guardare i filmati
  • Pianificare i colloqui con gli apprendisti
  • Istruzione come da guida
  • Consegna del quaderno di esercizi «10 mosse per un tirocinio in sicurezza»
  • Compilazione del quaderno degli apprendisti in autonomia
  • Discussione delle attività in gruppi di massimo 6 persone
  • Eventuale feedback ai superiori
  • Controllo dell’attuazione in azienda di quanto appreso

La prevenzione degli infortuni è un processo continuo. La cadenza regolare dei moduli di prevenzione aiuta a promuovere nei vostri collaboratori una condotta improntata alla responsabilità personale. Pianificate quindi per tempo la vostra attività successiva.