33066_01.tif

Dispositivi di comando montati sulle macchine: parte generale e situazione giuridica

Siete progettisti, produttori, fornitori e operatori di macchine? Qui troverete una panoramica dei dispositivi di comando. In particolare, ci occupiamo della situazione giuridica relativa all’acquisto di macchinari. In questa serie troverete anche informazioni dettagliate su vari dispositivi di comando e di protezione.

Indice

L'essenziale in breve

I dispositivi di comando montati sulle macchine devono soddisfare una serie di standard. Scoprite qui quali responsabilitĂ  ha il produttore e quali il gestore dell'impianto:

  • La responsabilitĂ  per la sicurezza delle macchine spetta sostanzialmente al fabbricante.
  • In veste di gestore, al momento dell’acquisto di una macchina, è necessario richiedere la dichiarazione di conformitĂ  (Dichiarazione CE di conformitĂ , Direttiva 2006/42/CE (Direttiva Macchine), Allegato II 1.A). Lì, il produttore / distributore dichiara e certifica che la macchina è conforme alle disposizioni pertinenti della Direttiva Macchine.
  • Il gestore di una macchina deve essere in grado di individuare e valutare carenze evidenti. Le nostre informazioni vi semplificano questo compito a livello dei comandi della macchina.
33066_01.tif

Un centro di lavoro e la sua unitĂ  operativa (controllo macchina). Tutti i processi che vengono avviati devono essere conformi agli standard stabiliti.

Identificazione e valutazione dei difetti

Il gestore di una macchina deve essere in grado di individuare e valutare carenze evidenti. Le spiegazioni seguenti semplificano questa attivitĂ  con i comandi macchina.

Valutazione dei rischi

La responsabilitĂ  per la sicurezza delle macchine spetta sostanzialmente al fabbricante. Uno dei vostri compiti consiste nel rispettare le normative legali applicabili (direttive europee) e nel valutare i rischi.In base a questo approccio spetta a lui scegliere le soluzioni tecniche conformi alle normative europee.

Dichiarazione di conformitĂ 

In qualità di gestore, al momento dell’acquisto di una macchina, è necessario garantire l’esistenza della dichiarazione di conformità (Dichiarazione CE di conformità, Direttiva 2006/42/CE (Direttiva Macchine), Allegato II 1.A).

Se siete il produttore o il distributore, i seguenti punti fanno parte delle vostre attivitĂ :

  • Dichiarare e certificare che la macchina è conforme a tutte le disposizioni pertinenti della Direttiva Macchine.
  • Se necessario, elencate anche la conformitĂ  ad altre direttive (ad esempio la direttiva 2014/30/UE (direttiva EMC)) a cui la macchina è conforme anche nella dichiarazione di conformitĂ .

Requisiti per macchine e comandi macchina

I requisiti di sicurezza per le macchine immesse sul mercato dal 1.1.1997 provengono dalla Direttiva Macchine (come modificata all’epoca) e dalle norme europee, che sono state sviluppate con riferimento alla Direttiva Macchine ed elencate nella Gazzetta Ufficiale dell’UE. Essi corrispondono allo stato dell’arte attualmente noto.

I requisiti di sicurezza per le macchine immesse sul mercato prima dell’1.1.1997 sono contenuti nell’ordinanza sulla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali (OPI, RS 832.30) e nella direttiva CFSL 6512 «Attrezzature di lavoro».

Piano di sicurezza

In veste di produttore, è vostro compito elaborare il concetto di sicurezza. Ciò dovrebbe avvenire nell’ambito della valutazione e della riduzione del rischio; a seconda dei rischi individuati.

Esso deve indicare chiaramente anche quali e quanti dispositivi di comando sono necessari e il grado di sicurezza che devono garantire.

L’interruttore principale e l’interruttore per revisioni agiscono direttamente sull’energia pericolosa, mentre gli altri dispositivi di comando (arresto di emergenza, interruttore di posizione, dispositivo di approvazione e dispositivi di comando) agiscono solo indirettamente tramite i comandi.

 
33066_01_d_Grafik.ai

Una gerarchia tipica di dispositivi di comando

Norme

  • Direttiva macchine 2006/42/CE
  • Ordinanza sulla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali (OPI, RS 832.30)
  • Direttiva CFSL 6512 «Attrezzature di lavoro»

Per maggiori informazioni:

Avete domande sui dispositivi di comando montati sulle macchine? Saremo lieti di aiutarvi.

Download e ordinazioni

Questa pagina è stata utile?

Vi potrebbe anche interessare