Questionario sulla prevenzione nel settore della medicina del lavoro La ringraziamo per la sua disponibilità a rispondere alle seguenti domande.

I suoi dati saranno trattati con la massima riservatezza nel rispetto delle disposizioni di legge.

Indicazione sulle basi giuridiche e sullo scopo del trattamento

Sulla base delle prescrizioni dell'Ordinanza sulla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali (OPI), la Suva svolge visite profilattiche nell'ambito della medicina del lavoro presso i lavoratori esposti a particolari pericoli sul posto di lavoro. La Suva è competente in materia di idoneità e per l'emissione della decisione di inidoneità o di idoneità condizionale per i lavoratori in tutte le aziende della Svizzera. Lo scopo di questo sondaggio obbligatorio (trattamento dei dati) è lo svolgimento di questa visita presso i lavoratori delle aziende che, ai sensi dell'art. 70 cpv. 1 OPI, sono state assoggettate dalla Suva alle prescrizioni concernenti la prevenzione nel settore della medicina del lavoro. Le basi giuridiche per il trattamento dei dati e per il dovere di collaborare dei lavoratori risiedono negli articoli 82 cpv. 3 e 96 lett. c della Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF) e nell'articolo 71 cpv. 2 e 3 OPI. Giusta l'art. 61 cpv. 3 OPI, i datori di lavoro e i lavoratori devono fornire agli organi esecutivi ogni informazione di cui essi abbisognano per sorvegliare l'applicazione delle prescrizioni concernenti la sicurezza sul lavoro. A questa collezione di dati partecipa unicamente la Suva.

Indicazione sulle basi giuridiche e sullo scopo del trattamento

Saremo lieti di aiutarla in caso di domande. La preghiamo di rivolgersi a:

E-mail: ampro@suva.ch
Telefono: 041 419 54 68
Indirizzo: Suva, Settore profilassi medicina del lavoro, Fluhmattstr. 1, casella postale, 6002 Lucerna