Opuscolo Regole vitali per falegnamerie: riconoscere l'amianto

Indice

Regole vitali amianto - Falegnami
Codice
84043.I
Supporto informativo
Opuscolo, PDF, 37 pagine, 105 x 210 mm
Edizione
12/15/2018

Descrizione

In Svizzera, l'impiego dell'amianto è vietato dal 1990, ma negli edifici antecedenti la presenza di questo materiale pericoloso è frequente. Le sottili fibre di amianto rappresentano un rischio notevole per la salute se vengono liberate nell'aria e inalate.

Per le falegnamerie, questo problema si pone soprattutto per i lavori di risanamento. Infatti, per le sue caratteristiche di resistenza al calore e isolamento, l'amianto è stato spesso impiegato in infissi, elettrodomestici da cucina e coperture di tetti.

Per garantire una maggiore sicurezza quando si ha a che fare con l'amianto, abbiamo elaborato le regole vitali per il settore della falegnameria. L'opuscolo spiega in modo semplice e chiaro l'effetto dell'amianto e i pericoli che si corrono quando si manipola materiale contenente amianto.

Inoltre l'opuscolo descrive i lavori tipici di una falegnameria in edifici contenenti amianto e le misure corrispondenti che devono essere assunte in caso di prodotti contenenti amianto. Le misure di protezione sono descritte e illustrate dettagliatamente.

Scaricate l'opuscolo e informatevi sulla procedura da seguire per i lavori in edifici probabilmente contaminati da amianto. Garantirete così l'efficace protezione della salute del vostro personale.

Per maggiori informazioni, visitate la nostra pagina «Amianto».

Questa pagina è stata utile?

Argomenti di approfondimento