Impianti di aspirazione e sili per polveri e trucioli di legno

Indice

      Nessuna immagine disponibile
      Standard Variante
      Supporto informativo
      Documento, PDF
      Edizione
      01.07.2012

      Descrizione

      Nella vostra azienda si producono trucioli e polveri di legno? Allora probabilmente disponete di impianti di aspirazione e sili. Il loro impiego richiede delle ottime conoscenze specialistiche per evitare infortuni. Poiché i trucioli e le polveri di legno sono infiammabili e, in determinate condizioni, possono formare una miscela esplosiva a contatto con l'ossigeno presente nell'aria, la sicurezza degli impianti è d'obbligo.

      In questa informativa dell'Assicurazione sociale tedesca contro gli infortuni sul lavoro (DGUV), pubblicata dall'associazione professionale tedesca dei settori legno e metallo (Berufsgenossenschaft Holz und Metall) di Magonza, in Germania, trovate numerose informazioni sul tema, come ad esempio:

      • Pericoli: come si sviluppano incendi ed esplosioni? In quali zone sussiste pericolo di esplosione? Quali sono le fonti di innesco? Qui trovate anche una panoramica dei rischi di incendio e di esplosione in base al tipo di azienda.
      • Condotte di aspirazione: sicurezza di tubazioni, ventilatori di aspirazione, separazione di corpi estranei e impianti di spegnimento scintille
      • Depolveratori
      • Impianti di filtraggio (requisiti, installazione, separazione antincendio di edifici e all'aperto)
      • Attrezzature di trasporto dall'impianto di filtraggio al silos
      • Sili (percentuale di polvere, protezione antincendio, distanze di sicurezza)
      • Scarico del silo verso l'impianto di combustione
      • Impianti di estinzione antincendio in impianti di filtraggio e sili
      • Prevenzione e protezione contro le esplosioni
      • Allegati con modelli di moduli

      Con questa pubblicazione completa avete a disposizione tutte le informazioni per poter utilizzare i vostri impianti in sicurezza.

      Questa pagina è stata utile?