Nuovo posto di lavoro - nuovi pericoli. Come evitare infortuni.

Indice

Nuovo posto di lavoro - nuovi pericoli. Come cominciare un nuovo lavoroevitando di infortunarsi
Codice
84020.I
Supporto informativo
Memorandum, PDF, 12 pagine, 105x210mm
Edizione
28.08.2019

Descrizione

La sicurezza si acquisisce con la routine, ed è proprio questa che manca generalmente quando si comincia un nuovo lavoro. Chi è nuovo corre un rischio maggiore del 50 per cento di infortunarsi rispetto alle colleghe e ai colleghi più esperti. Il nostro prospetto mostra a cosa prestare particolare attenzione nell'inserimento di nuovi dipendenti e quali pericoli un nuovo posto di lavoro può comportare.

Attenendosi a queste regole di base si aumenta notevolamente la sicurezza dei nuovi dipendenti:

  • conoscere i pericoli
  • porre domande
  • richiedere una formazione
  • prendersi tempo
  • richiedere la documentazione scritta
  • alternare i lavori facili con attività più complesse
  • avere fiducia in se stessi

Come datrice o datore di lavoro è nel proprio interesse organizzare l'inserimento al nuovo posto di lavoro nella maniera più efficiente possibile. Ciò permette infatti una rapida integrazione in azienda, il cosiddetto onboarding. È infatti utile dare ai nuovi dipendenti il tempo necessario per familiarizzare con il nuovo lavoro.

Il nostro pieghevole cita da un lato gli obblighi delle datrici e dei datori di lavoro secondo la Legge sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF)  e la relativa Ordinanza sulla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali (OPI) . Dall'altro vengono menzionati anche gli obblighi dei dipendenti.

Consegnando questo prospetto ai nuovi dipendenti consentirà di aumentare la sicurezza e offrire chiarezza.

Questa pagina è stata utile?

Argomenti di approfondimento