Calcolo del coefficiente medio di fonoassorbimento di uno spazio

Indice

Standard Variante
Codice
86116.I
Supporto informativo
Tools e Test, XLSX, 3 pagine
Edizione
23.05.2023

Descrizione

Per fonoassorbimento si intende la riduzione dell’energia sonora, soprattutto attraverso la conversione in calore. Assorbire vuol dire «ingoiare» o «risucchiare».

Il coefficiente medio di fonoassorbimento αs è uno dei tre valori di riferimento applicabili ai locali industriali e artigianali con postazioni di lavoro permanenti. Partendo dalle dimensioni di uno spazio (in metri cubi) e dai valori di fonoassorbimento di varie superfici può essere stimato il coefficiente αs di tutto il locale. La qualità acustica è sufficiente quando αs è almeno pari a 0,25.

Il coefficiente di assorbimento acustico αs non si applica agli uffici e ai laboratori. In questi casi, va calcolato il rapporto tra l’area equivalente di fonoassorbimento e il volume dello spazio A/V. I dettagli sono riportati nelle Indicazioni relative all’Ordinanza 3 concernente la Legge sul lavoro (art. 22).

Utilizzate il modello Excel per calcolare il coefficiente medio di fonoassorbimento di uno spazio e creare così luoghi di lavoro sicuri.

Questa pagina è stata utile?

Argomenti di approfondimento