Un infortunio in azienda: cosa fare?

Esther Galliker,

Anche se ci auguriamo il contrario, gli infortuni possono accadere in qualunque momento, soprattutto sul lavoro. Per questo motivo vi mostriamo come intervenire correttamente in caso di emergenza, fornendovi al tempo stesso consigli e informazioni utili per affrontare in modo professionale ogni imprevisto.

In caso di infortunio

Se si è verificato un grave infortunio sul lavoro, vi consigliamo di consultare il nostro bollettino d'informazione «Come comportarsi in caso di emergenza»  . 

Questi sono i passi più importanti da seguire:

 

Fermatevi un momento e osservate l'ambiente circostante:

  • Che cosa è successo?
  • Chi è rimasto coinvolto?
  • Chi è la vittima?
  • Ci sono feriti?

Valutate la situazione: 

  • Ci sono pericoli per gli infortunati, i soccorritori e altre persone?
  • Come metto in sicurezza gli infortunati, con quali mezzi?
 

Procedete nel modo seguente:

  • Mettete in sicurezza la zona di pericolo, proteggete prima voi stessi quindi portate in salvo i feriti.
  • Date l'allarme. Servizio di salvataggio e numero d'emergenza sanitaria: 144, Rega: 1414
  • Prestate i primi soccorsi:

se la persona è in stato di incoscienza, giratela su un fianco;
se è in stato di incoscienza E non respira normalmente, rianimatela.
Eseguite un massaggio cardiaco (RCP). 
Liberate le vie aree e praticate la respirazione bocca a bocca.
Eseguite le manovre di defibrillazione (se è disponibile un defibrillatore).

  • Chiamate il servizio di soccorso.
 

Prima dell'infortunio: preparatevi al meglio per affrontare una possibile emergenza

In caso di infortunio un'assistenza rapida e professionale può salvare delle vite, per questo motivo è importante essere preparati al meglio per affrontare una possibile emergenza.

  1. Disponete un piano di emergenza professionale. 
    Il concetto di sicurezza della vostra azienda dovrebbe includere anche un piano di emergenza professionale. Qui trovate le nostre liste di controllo a cui potete fare riferimento.
    a) Piano di emergenza per posti di lavoro fissi  
    b) Piano di emergenza per posti di lavoro mobili  
    c) Il Manuale per la gestione delle emergenze nelle aziende e nelle amministrazioni della Seco   fornisce informazioni complete e liste di controllo per affrontare in modo professionale ogni imprevisto.
  2. Utilizzate il nostro bollettino d'informazione per le emergenze in azienda, esponendolo in luoghi ben visibili: Come comportarsi in caso di emergenza  . 
  3. Ordinate la nostra tessera per i casi di emergenza per i vostri collaboratori, in modo da averla sempre a portata di mano: tessera per i casi di emergenza  . 
 

Dopo l'infortunio

Notificate l'infortunio. Gli infortunati dovrebbero notificare il più rapidamente possibile l'infortunio al proprio datore di lavoro, che si occupa quindi di inoltrare la notifica di infortunio all'assicurazione. 
Tutte le informazioni necessarie sono disponibili alla pagina Notifica di infortunio del nostro sito  .

In caso di bisogno, rivolgetevi al personale del pronto soccorso psicologico. Se dopo un grave infortunio sul lavoro avete bisogno di un aiuto psicologico, qui potete trovare tutte le informazioni necessarie:

Pronto soccorso psicologico. Cosa fare dopo un grave infortunio sul lavoro?  (bollettino d'informazione).

Dopo un infortunio o un quasi infortunio adattate il vostro sistema e il vostro comportamento di conseguenza!

  1. Seguite le regole di base più importanti in materia di sicurezza sul lavoro  . 
  2. Disponete una gestione delle assenze professionale  e promuovete l'attività di prevenzione nella vostra azienda. 
  3. Maggiori informazioni sull'argomento sono disponibili qui: Senza infortuni grazie alla prevenzione  .
 

Präventionsmodul «Betriebsinterne Ereignisabklärung»

Buchen Sie für Ihre Mitarbeitenden das Präventationsmodul «Betriebsinterne Ereignisabklärung». Darin lernen Sie.....

Präventionsmodul buchen