Determinazione dei premi Assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali

  • La Suva fissa premi conformi al rischio che garantiscono un buon equilibrio finanziario e l'accettazione dei premi stessi.
  • Le aziende, a seconda dell'attività svolta, vengono ripartite in classi e sottoclassi il più possibile omogenee.
  • A seconda delle dimensioni dell'azienda vengono applicati diversi modelli di premi (tasso base, sistema bonus-malus, tariffazione empirica).

Un sistema che garantisce premi conformi al rischio

I premi assicurativi sono il risultato di un sistema basato su valori empirici ricavati nel corso degli anni, il cui funzionamento si può riassumere così:

  • Se diminuisce il numero di infortuni gravi che comportano spese ingenti, si riducono anche i costi legati a spese di cura, indennità giornaliere e rendite.
  • Anche se si registra un aumento dei costi della salute, la prevenzione degli infortuni consente di ridurre l'importo dei premi da versare.
  • La Suva si autofinanzia e non beneficia di fondi pubblici.
  • Le eccedenze vengono restituite agli assicurati sotto forma di premi più bassi.
Dal 2019 i modelli di premio si baseranno su un sistema di calcolo unitario

A partire dal 2019 i modelli di premio saranno ottimizzati. Gli elementi di provata efficacia saranno mantenuti. Le modifiche saranno pienamente effettive dal 2020.

Novità introdotte nel 2019

Premi conformi al rischio e maggiori incentivi alla prevenzione: per garantire che anche in futuro i premi siano commisurati ai rischi, nel calcolo del bonus-malus le malattie professionali saranno prese in considerazione in misura del 50 per cento. Questa misura incentiva la prevenzione delle malattie legate al lavoro e introduce un metodo unitario per le medie imprese (finora nessuna ripercussione) e le grandi aziende (finora ripercussione totale).
Premi più stabili: grazie all'estensione del periodo di osservazione da 6 a 7 anni, (2020: 8 anni) i premi avranno un andamento più stabile rispetto al passato.
Documentazione più semplice: i documenti per i clienti sono stati semplificati e riconfigurati. Inoltre, il foglio di base sarà consegnato anche alle grandi aziende.
Con l'adeguamento dei modelli di premio la Suva non incasserà premi supplementari. In singoli casi, tuttavia, i premi potranno salire o scendere.

I tre modelli di premio

La Suva prevede tre modelli di premio. La singola impresa viene attribuita a uno di essi in base al suo volume di premi.

Seleziona

La Suva riduce le riserve di compensazione non necessarie e le restituisce alle aziende assicurate sotto forma di premi più bassi. Maggiori informazioni sono disponibili nella nostra scheda tematica 3833.I  

Définition des classes (disponibile solo in lingua francese e tedesca)

Classe
Edizione

Interventi

Compilare la descrizione dell'impresa

Due impiegati che stanno compilando una descrizione dell'impresa.

La descrizione dell'impresa fornisce informazioni sulle attività, sull'effettivo di personale e sulla massa salariale dell'impresa e serve a determinare premi conformi al rischio.
Sulla base di quanto indicato nella descrizione dell'impresa , la Suva abbina l'azienda alla relativa comunità di rischio (classe) e stabilisce la sua classificazione nella tariffa dei premi.

Per sapere a quale classe o sottoclasse appartiene un'azienda consultare l'opuscolo:

L’attribuzione tecnica   

Qualsiasi variazione del campo di attività comporta la compilazione di una nuova descrizione dell'impresa.

Per maggiori informazioni si consiglia di rivolgersi all'agenzia competente per la propria azienda:

Agenzie e indirizzi

Materiale