Determinazione dei premi Assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali

  • La Suva fissa premi conformi al rischio che garantiscono un buon equilibrio finanziario e l'accettazione dei premi stessi.
  • Le aziende, a seconda dell'attività svolta, vengono ripartite in classi e sottoclassi il più possibile omogenee.
  • A seconda delle dimensioni dell'azienda vengono applicati diversi modelli di premi (tasso base, sistema bonus-malus, tariffazione empirica).

Un sistema che garantisce premi conformi al rischio

I premi assicurativi sono il risultato di un sistema basato su valori empirici ricavati nel corso degli anni, il cui funzionamento si può riassumere così:

  • Se diminuisce il numero di infortuni gravi che comportano spese ingenti, si riducono anche i costi legati a spese di cura, indennità giornaliere e rendite.
  • Anche se si registra un aumento dei costi della salute, la prevenzione degli infortuni consente di ridurre l'importo dei premi da versare.
  • La Suva si autofinanzia e non beneficia di fondi pubblici.
  • Le eccedenze vengono restituite agli assicurati sotto forma di premi più bassi.
Dal 2019 i modelli di premio si baseranno su un sistema di calcolo unitario

A partire dal 2019 i modelli di premio saranno ottimizzati. Gli elementi di provata efficacia saranno mantenuti. Le modifiche saranno pienamente effettive dal 2020.

Novità introdotte nel 2019

Premi conformi al rischio e maggiori incentivi alla prevenzione: per garantire che anche in futuro i premi siano commisurati ai rischi, nel calcolo del bonus-malus le malattie professionali saranno prese in considerazione in misura del 50 per cento. Questa misura incentiva la prevenzione delle malattie legate al lavoro e introduce un metodo unitario per le medie imprese (finora nessuna ripercussione) e le grandi aziende (finora ripercussione totale).
Premi più stabili: grazie all'estensione del periodo di osservazione da 6 a 7 anni, i premi avranno un andamento più stabile rispetto al passato.
Documentazione più semplice: i documenti per i clienti sono stati semplificati e riconfigurati. Inoltre, il foglio di base sarà consegnato anche alle grandi aziende.
Con l'adeguamento dei modelli di premio la Suva non incasserà premi supplementari. In singoli casi, tuttavia, i premi potranno salire o scendere.

I tre modelli di premio

La Suva prevede tre modelli di premio. La singola impresa viene attribuita a uno di essi in base al suo volume di premi.

Seleziona

Negli ultimi anni la Suva ha realizzato una performance di investimento oltremodo positiva. Per questo motivo trasferirà una parte degli utili a tutti i suoi assicurati, che nel 2019 beneficeranno di una deduzione straordinaria sui premi pari al 15 per cento del premio netto. Altro: Riduzione dei premi grazie agli ottimi redditi da investimenti   


Interventi

Compilare la descrizione dell'impresa

Due impiegati che stanno compilando una descrizione dell'impresa.

La descrizione dell'impresa fornisce informazioni sulle attività, sull'effettivo di personale e sulla massa salariale dell'impresa e serve a determinare premi conformi al rischio.
Sulla base di quanto indicato nella descrizione dell'impresa , la Suva abbina l'azienda alla relativa comunità di rischio (classe) e stabilisce la sua classificazione nella tariffa dei premi.

Per sapere a quale classe o sottoclasse appartiene un'azienda consultare l'opuscolo:

L’attribuzione tecnica   

Qualsiasi variazione del campo di attività comporta la compilazione di una nuova descrizione dell'impresa.

Per maggiori informazioni si consiglia di rivolgersi all'agenzia competente per la propria azienda:

Agenzie e indirizzi

Materiale

Per una migliore visualizzazione utilizzare l'esportazione in PDF.