Snowboarderin_194700812_highres.jpg
24 gennaio 2022 | di Esther Galliker

Come arrivare alle vacanze invernali ben preparati e in perfetta forma

Pronti per le vacanze invernali? Vi invitiamo a fare il punto della situazione con la nostra mini guida dedicata agli sport sulla neve.

Indice

È iniziato il conto alla rovescia per le vacanze invernali e molti di voi sono pronti per partire. Vi siete ricordati, però, di far controllare gli attacchi degli sci, di mettere il casco nel borsone e di scaricare l'app «Slope Track»? Potete fare il punto della situazione con la nostra mini guida dedicata agli sport sulla neve. Anche gli sportivi più esperti vi troveranno sicuramente qualche consiglio utile.

Skifahrergruppe_196621207_highres.jpg

Le regole di base: mantenersi in forma e conoscere i rischi

Per trascorrere un periodo di ferie rigenerante e senza infortuni è fondamentale avere una buona condizione fisica e un livello di rischio basso. Migliore è la propria forma fisica e maggiore è la consapevolezza dei rischi a cui ci si espone, minori saranno le probabilità di infortunarsi sulle piste.

  • Controllo dei rischi: fate il nostro check per gli sport sulla neve. Scoprite che tipo di sportivo siete: siete amanti del rischio o persone prudenti? A seconda del risultato ottenuto, riceverete diversi consigli da ricordare e rispettare sulle piste. Lo scopo è sempre e solo uno: fare sport in tutta sicurezza.
  • Controllo della forma fisica: fate il nostro fitness test e mantenetevi in forma con gli esercizi proposti.
  • Velocità: se ormai è troppo tardi per iniziare un allenamento mirato, moderate la velocità di discesa in base alla vostra condizione fisica. Anche questo contribuisce a ridurre sensibilmente il rischio di infortunio.
  • Per le imprese: svolgete il modulo di prevenzione dedicato agli sport sulla neve «Slope Track» per sensibilizzare il personale sui rischi legati alla stanchezza fisica e motivarli ad adottare un comportamento sicuro in pista. Ordinate anche il materiale della Suva!
329325722_highres.jpg

Prima di lanciarvi sulle piste, verificate l'attrezzatura

Negli sport sulla neve è importante avere con sé un'attrezzatura di buona qualità e che sia stata sottoposta a controlli periodici. Assicuratevi che gli attacchi degli sci siano regolati correttamente in base al vostro peso (compresi i chili accumulati durante le feste natalizie) e che le suole delle scarpe da trekking siano adatte per un'escursione sulla neve.

  • Controllare gli attacchi e il materiale: fate controllare regolarmente la vostra attrezzatura in un negozio specializzato. Grazie alla competenza degli specialisti e ai test meccanici, è possibile verificare rapidamente se l'attacco si sgancia e se la plastica garantisce una tenuta ideale. Consigli dell'upi sulla regolazione degli attacchi
    .
  • Casco: un buon casco protegge la testa sulle piste e nel fuoripista. Non dimenticate di metterlo anche quando scendete con la slitta!
  • Snowboard: se praticate questo sport, indossate un parapolsi. Leggete i consigli dell'upi sui parapolsi
    .
  • Snowpark: se praticate sci o snowboard in uno snowpark, l'upi consiglia di indossare un paraschiena.
  • Escursioni con gli sci o le racchette da neve: se vi allontanate dalle piste e dai sentieri tracciati, dovete equipaggiarvi con un'attrezzatura di emergenza, che comprende un apparecchio di ricerca in valanga, pala e sonda.
slopetrack.jpg

Prima di iniziare, pianificate con attenzione le attività

Pianificare attentamente la giornata sulla neve è fondamentale per divertirsi in sicurezza durante le discese e le escursioni. Qui potete trovare alcuni consigli utili per prepararvi al meglio.

  • Condizioni meteo e neve: informatevi sulla situazione in tempo reale nella zona dove intendete sciare o fare un'escursione. Così saprete quanti strati di intimo termico indossare, se basta un fattore di protezione solare 50 e se avete applicato la sciolina giusta.
  • Zona e impianti aperti: verificate quali sono le piste e gli impianti di risalita aperti.
  • Regole: è bene che tutti, dagli sciatori più esperti agli snowboarder principianti, siano a conoscenza delle regole di condotta della FIS. Queste rappresentano il fondamento giuridico per un comportamento corretto sulle piste.
  • Escursioni sugli sci e con le racchette da neve fuoripista: pianificate il vostro itinerario utilizzando il portale «White risk»
    , dove potete trovare molte informazioni utili sui percorsi e in particolare sul pericolo valanghe. L'app gratuita «White Risk» vi accompagna nelle vostre avventure, fornendovi il bollettino valanghe aggiornato.
  • La vostra copertura assicurativa è sufficiente? In linea generale, gli sport sulla neve praticati in pista sono coperti dall'assicurazione contro gli infortuni. La nostra pagina dedicata ad atti temerari e sport pericolosi vi spiega nel dettaglio in quali casi la copertura assicurativa potrebbe non bastare.
  • Misure di protezione contro il coronavirus: informatevi sulle misure adottate nella vostra località di destinazione per contenere la diffusione della pandemia. Nei comprensori svizzeri dedicati agli sport invernali vige l'obbligo di indossare la mascherina igienica sulle funivie e in tutte le aree di attesa. Le prescrizioni, tuttavia, possono variare a seconda dei cantoni.
Warm_Up_Ski_391480878_highres.jpg

Sulle piste e nel fuoripista la forma fisica è di rigore

La scarsa forma fisica e il sovraffaticamento sono tra le cause di infortunio più frequenti per chi pratica sport sulla neve. Per quanto possa risultare sorprendente, la maggior parte degli infortuni è causata dalla vittima stessa. Ecco una serie di consigli utili in materia di prevenzione.

  • Riscaldamento: dance the warm up! Riscaldate i muscoli e le articolazioni prima di scendere in pista. Su YouTube potete trarre ispirazione dai nostri video che mostrano semplici giochi ed esercizi
    .
  • Sulla pista: adeguate la velocità alla situazione, alle vostre capacità e alla vostra forma fisica. Con l'app «Slope Track» potete misurare la velocità con cui state affrontando la discesa e le forze che agiscono sul vostro corpo.
  • La velocità causa affaticamento: più si affronta una discesa a grande velocità e con curve strette, più forti sono le sollecitazioni sul fisico. Di conseguenza ci si stanca più facilmente e il rischio di infortunio aumenta.
  • Pause e alimentazione: concedetevi regolarmente una pausa adeguata e fate il pieno di energia con cibi caldi e gustosi. In base alle statistiche, la maggior parte degli infortuni avviene poco prima della pausa pranzo o durante le ultime discese della giornata.
  • Sullo slittino: scendere con lo slittino è facile e si può fare anche dopo l'aperitivo. O perlomeno questo è ciò che pensano in tanti. Ogni anno, però, si registrano circa 7000 infortuni con questo mezzo perché l'attrezzatura è di scarsa qualità o perché si sono sottovalutati i pericoli. Guardate il nostro video informativo sullo slittino.

A questo punto sapete tutto su come trascorrere le vacanze invernali in tutta sicurezza. Vi auguriamo di rilassarvi sulle piste innevate, senza infortuni!

Scaricate subito l'app «Slope Track» Fate subito il check per gli sport sulla neve

Questa pagina è stata utile?