Locali di irradiazione per esame non distruttivo – guida pratica

Indice

Standard Variante
Codice
66067.D
Supporto informativo
Documento, PDF
Edizione
01.07.2010

Descrizione

I dispositivi a raggi X e le unità di irradiazione per l'esame non distruttivo di materiali vengono solitamente utilizzati in un locale di irradiazione,per il quale si applicano rigidi criteri di sicurezza. Una parete isolante non a tenuta, una fessura in una fuga della porta o l'installazione della ventilazione non eseguita a regola d'arte possono rivelarsi falle pericolose. Per far sì che le radiazioni restino confinate nel locale consultate senz'altro il nostro opuscolo.

Qui sono disponibili tutte le informazioni importanti su:

  • riferimenti di legge
  • direttive sul dimensionamento di un locale di irradiazione
  • raccomandazioni di tipo edilizio
  • dispositivi di sicurezza e relativo controllo

Nota bene: la predisposizione di un locale di irradiazione è soggetto ad autorizzazione. Nel nostro opuscolo potete inoltre leggere a cosa vi dovete attenere nel caso in cui siate responsabili della gestione di un locale di irradiazione. Per fornirvi supporto in questo compito impegnativo abbiamo predisposto una guida al controllo di diversi locali di irradiazione. In fondo alla pubblicazione trovate inoltre una check list per il controllo periodico di dispositivi di sicurezza nei locali di irradiazione.

Con questi ausili dovreste essere in grado, insieme ai vostri collaboratori specializzati, di lavorare in sicurezza e protetti da radiazioni nocive.

Sul nostro sito sono disponibili ulteriori informazioni sul tema «radioprotezione» alla pagina Radioprotezione e radioattività.

Questa pagina è stata utile?

Argomenti di approfondimento