Maneggiare l’amianto in sicurezza: i professionisti si proteggono

Indice

      undefined
      Supporto informativo
      Video, MP4
      Edizione
      07.11.2023

      Descrizione

      L’uso dell’amianto è vietato dal 1990. Tuttavia, l’amianto è potenzialmente presente in tutti gli edifici costruiti prima di quell’anno. Quando operano in tali fabbricati , le aziende che si occupano per esempio dello smantellamento o del risanamento devono sempre accertare l’eventuale presenza di amianto.

      Sebbene ogni anno muoiano molte persone a causa delle malattie provocate dall’amianto, l’argomento è praticamente ignoto all’opinione pubblica. I giovani di oggi sono poco informati sull’amianto e di conseguenza sottovalutano il rischio.

      Questo, come mostra il video, è riscontrato anche da Renato Meier, campione del mondo per la professione di piastrellista, in occasione di un evento informativo sull’amianto. Uno degli apprendisti presenti non crede davvero che l’amianto sia pericoloso. Tuttavia, neppure lui salterebbe da una funivia senza prima aver adottato le misure di sicurezza.

      Spesso ai giovani mancano l’esperienza e la maturità per valutare correttamente i pericoli sul posto di lavoro. Il video confronta le misure di prevenzione sul lavoro con quelle nel tempo libero. Mostrate il video agli apprendisti. Li aiuterete a completare il tirocinio in sicurezza.

      Trovate ulteriori informazioni utili sulla nostra pagina «Tirocinio in sicurezza». Inoltre, la nostra serie di video «Consigli per un solido tirocinio» con il professore di psicologia Lutz Jäncke affronta in modo ancor più dettagliato le particolarità della collaborazione con gli apprendisti.

       

      Questa pagina è stata utile?