Beim-Instandhalten-unter-einer-Hebebuehne-erdrueckt_13002_04_teaser.jpg

Esempio di infortunio: schiacciato dalla piattaforma di sollevamento durante la manutenzione

La realtà spesso è il miglior maestro.In base a questo tragico infortunio professionale sensibilizzate i vostri collaboratori rispetto ai rischi dei lavori di manutenzione. Mostrata al vostro team tramite la nostra presentazione-formazione dove si verificano gli errori e come possono essere evitati.

Indice

L'essenziale in breve

Perlomeno in teoria il fatto che i pericoli durante la manutenzione sono notevoli è cosa nota. Tuttavia, in pratica le cose stanno diversamente.Come sempre persino i professionisti esperti si infortunano durante la riparazione o la manutenzione delle macchine. Troppo spesso incorrono in gravi infortuni, diventano invalidi o perdono addirittura la vita. È successo anche a Marc G. che è stato schiacciato da una piattaforma di sollevamento.

Abbiamo ricostruito l'infortunio professionale per la formazione. L'accertamento dell'infortunio indicava che i seguenti fattori sono stati determinanti per questa disgrazie

  • I pericoli durante la manutenzione sono stati sottovalutati.
  • I dispositivi di sicurezza non sono stati utilizzati.
  • Le regole d'imortanza vitale sono state violate.

Ricostruzione dell'infortunio

Questo esempio si basa su un caso reale.

Marc G. lavora in un piccola azienda in cui, tra le altre cose, è anche responsabile della manutenzione. Deve fare dei lavori di manutenzione su una piattaforma di sollevamento. Tramite il sistema idraulico solleva la piattaforma e si infila sotto. Il suo compito consiste nel pulire e lubrificare le parti del dispositivo e rimettere a punto l'aggregato idraulico.

Durante il lavoro causa involontariamente una perdita. Sotto la pressione enorme di sessanta bar l'olio idraulico comincia a defluire dall'apertura e la piattaforma di 1200 chilogrammi di peso si abbassa velocemente. Marc G. non ha scampo e viene schiacciato da un peso di tonnellate.

La morte del collega tocca tutti da vicino nell'azienda.Il lavoro del team familiare dell'azienda per mesi viene funestato dalle conseguenza dell'infortunio.

Colpisce ancora più duramente i familiari. Sentono la mancanza di Marc G. che era una una persona socievole che amava la famiglia e da poco era diventato nonno.

Otto è il numero perfetto: come le regole vitali per i manutentori
Otto è il numero perfetto: come le regole vitali per i manutentori
Quando i vostri collaboratori eseguono lavori di manutenzione, dovrebbero sempre rispettare anche le regole vitali. Sono facili da attuare, prevengono gli infortuni ed evitano che gli specialisti si assentino per lungo tempo dall'azienda.
Vai alle regole

Analisi della catena degli errori

È importante che gli infortuni vengano ricostruiti a posteriori. Infatti, essi indicano dove sono stati commessi errori e come possono essere evitati.

Dispositivi di sicurezza ignorate

Marc G. ha agito in modo corretto disattivando l'interruttore di sicurezza della piattaforma di sollevamento. Tuttavia, si era dimenticato di inserire il perno di sicurezza che assicura la piattaforma di sollevamento contro un possibile abbassamento.

Il meccanico lavoro sotto la piattaforma di sollevamento.Una freccia mostra che il perno di sicurezza per il bloccaggio del sistema meccanico non era stato inserito.

Il primo errore di Marc G.: Non inserire il perno di sicurezza per il bloccaggio del sistema meccanico.

Pericoli non calcolabili

Anche se Marc G. è un meccanico esperto, durante il lavoro provoca una fuga nell'aggregato idraulico. Istantaneamente l'olio idraulico defluire dal punto non ermetico. Ciò causa una calo di pressione nel sistema idraulico.Di seguito la piattaforma di sollevamento si abbassa velocemente. Troppo velocemente per Marc G.

La mancanza di consapevolezza sugli aspetti riguardanti la sicurezza e l'aggiunta di pericoli non calcolabili (in questo caso la perdita non intenzionale) portano spesso durante la manutenzione a infortuni dalle gravi conseguenze.

Durante i lavori sull'aggregato idraulico l'esperto meccanico provoca una fuga che causa un calo di pressione nel sistema idraulico e a causa di ciò la piattaforma di sollevamento si abbassa.

La fuga sull'aggregato idraulico provoca un calo di pressione e un rapido abbassamento della piattaforma di sollevamento.

Al centro della zona di pericolo

Marc G.si trova sotto la piattaforma di sollevamento quando essa si abbassa. Da questa posizione non c'è scampo.

Il meccanico si è ritrovato al centro della zona di pericolo per non aver utilizzato i dispositivi di sicurezza ed è stato schiacciato da una piastra di 1200 chilogrammi di peso. L'aiuto è arrivato troppo tardi.

Il meccanico non ha nessuna possibilità di salvarsi perché si trova nella zona di pericolo sotto la piattaforma di sollevamento che pesa oltre una tonnellata.

Il meccanico non ha nessuna possibilità di salvarsi perché si trova nella zona di pericolo sotto la piattaforma di sollevamento che pesa to

Download e ordinazioni

Fondamenti di legge

Al fine di proteggere i collaboratori, i datori di lavoro nel settore della manutenzione devono osservare soprattutto due articoli dell'Ordinanza sulla prevenzione degli infortuni (OPI

).

  • Art. 37 comma 2
    : Durante i lavori di manutenzione devono essere prese le misure di protezione necessarie e le attrezzature necessarie devono essere tenute a disposizione.
  • Art. 43
    : I lavori da eseguire in esercizio particolare, possono essere effettuati soltanto su attrezzature precedentemente poste in stato tale da non creare situazioni pericolose per i lavoratori.

Questa pagina è stata utile?

Vi potrebbe anche interessare