Schreiner arbeitet mit Stosshölzern an einer Tischkreissäge.

Lavorazione del legno

  • Nelle aziende svizzere che lavorano il legno ogni anno si verificano circa 12 000 infortuni professionali.
  • Con un programma di prevenzione mirato si possono evitare molti infortuni.
  • Attrezzature di lavoro sicure e il rispetto delle regole vitali aumentano la sicurezza in azienda.
  • La Suva sostiene le aziende che lavorano il legno con una serie di strumenti e proposte.

Infortuni: cause principali e pericoli

Raffrontato con quello delle altre aziende assicurate alla Suva, il rischio di infortunio (numero di infortuni professionali ogni 1000 occupati a tempo pieno) delle imprese nel settore della lavorazione del legno è nettamente superiore alla media.
Rischio infortuni construzioni in legno

I pericoli principali che riguardano le aziende attive nella lavorazione del legno sono:

  • pericoli meccanici: punture, tagli, schiacciamento, urti da elementi in caduta o trascinamento da parte di utensili rotanti
  • pericoli per la salute dovuti al trasporto manuale di carichi, comportamenti e movimenti del corpo inadeguati
  • pericoli causati dall'eliminazione di guasti o dalla manutenzione
  • rischio di caduta: nei lavori di montaggio o a causa di aperture nel vuoto non messe in sicurezza
  • pericoli generati da sostanze nocive come polveri di legno, amianto e prodotti chimici
  • pericoli per l'udito dovuti al rumore

Un sistema di sicurezza al passo coi tempi

Un sistema di sicurezza adeguato alle esigenze dell'azienda aiuta i datori di lavoro e i superiori ad adempiere alle proprie responsabilità, migliorando costantemente la sicurezza e la tutela della salute dei lavoratori.

Come attuare la sicurezza in modo sistematico:

Sistema di sicurezza (MSSL)
Soluzioni settoriali per le aziende attive nella lavorazione del legno

Per le aziende che lavorano il legno esistono soluzioni settoriali certificate dalla Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro (CFSL). Queste soluzioni sono proposte da enti accreditati e mettono a disposizione un sistema di sicurezza specifico abbinato a corsi di formazione e altri servizi.

Le soluzioni settoriali certificate per chi opera nella lavorazione del legno sono:

Tirocinio in sicurezza

La campagna «Tirocinio in sicurezza» sostiene le aziende e gli apprendisti con una serie di sussidi didattici, video e informazioni affinché il tirocinio possa svolgersi senza infortuni.

Materiali didattici, video e informazioni dettagliate per affrontare il tirocinio in sicurezza:

Tirocinio in sicurezza
  • Suva, Tutela della salute
Tre operai su un ponteggio per facciate mentre stanno installando un elemento prefabbricato di legno.

Interventi

Charta della sicurezza: aderire conviene

Il lavoro non deve mettere in pericolo la vita delle persone. Sottoscrivere la Charta della sicurezza significa impegnarsi per posti di lavoro sani e sicuri, senza alcuna esitazione.
Vai alla Charta della sicurezza 

Rispettare le regole vitali

Le regole vitali della Suva aiutano i datori di lavoro e i superiori a migliorare la sicurezza in azienda.

  • Per prevenire infortuni gravi, stabilire le regole vitali da applicare in azienda.
  • Istruire regolarmente i propri dipendenti su tali regole.
  • Motivare il personale a dire STOP quando non si rispetta una regola vitale.

Obblighi dei lavoratori

  • Informarsi sulle regole vitali in vigore nella propria azienda.
  • Dire STOP quando le regole vitali non vengono rispettate.
Attrezzature sicure, manutenzione a regola d’arte e verifica sistematica della sicurezza mediante liste di controllo consentono di garantire posti di lavoro sicuri.
Liste di controllo per la sicurezza delle attrezzature

Selezionare il proprio settore e verificare se le macchine utilizzate e i relativi posti di lavoro garantiscono la necessaria sicurezza.

STOP alla manipolazione dei dispositivi di protezione!

La manipolazione dei dispositivi di protezione è un fenomeno tuttora molto diffuso nelle aziende. I lavoratori e i superiori non si rendono conto che in questo modo si espongono a rischi notevoli. In caso di infortunio le conseguenze possono essere gravi o addirittura mortali.

Tutto quello che c'è da sapere sulla manipolazione dei dispositivi di protezione  .

Per maggiori informazioni:

Pianificare con attenzione la manutenzione, non improvvisare, fare attenzione ai pericoli particolari:

Manutenzione

Uso in sicurezza delle scale:

Scale

Lavorare in sicurezza

Fissare regole di sicurezza e comportamento specifiche dell’azienda

Le regole vitali della Suva sono fondamentali per lavorare in modo sicuro. Oltre a queste, è necessario stabilire e far rispettare norme di sicurezza specifiche per l'azienda e i macchinari in dotazione.

Qui di seguito sono disponibili in formato Word alcuni esempi di regole di sicurezza e comportamento per la lavorazione del legno. I file possono essere salvati sul computer e adattati alle proprie esigenze.

Per maggiori informazioni su come formulare e applicare regole chiare in materia di sicurezza e comportamento consultare l'opuscolo «Regole chiare per tutti» .

Manichino dummy alle prese con le macchine per lavorare il legno.
Istruire i propri collaboratori

Le regole di sicurezze specifiche dell’azienda possono essere utilizzate direttamente per la formazione e l’istruzione dei propri collaboratori. A tale fine è possibile avvalersi anche del film «La lavorazione del legno sicura ed efficace» e del relativo programma di esercizi. Questi sussidi didattici illustrano in modo chiaro e convincente cosa può succedere quando non si rispettano le regole di sicurezza.

Vai al film e al programma di esercizi  

I dipendenti esposti a pericoli particolari hanno bisogno di una formazione adeguata. I datori di lavoro che operano nel settore della lavorazione del legno devono assicurarsi che i propri dipendenti esercitino le attività seguenti solo se hanno ricevuto l’apposita formazione (elenco non esaustivo):

Quando si lavora sui cantieri, il rischio di infortuni è particolarmente elevato. I pericoli sono molteplici, in caso di:

  • lavori in quota
  • lavori improvvisati (mancanza di adeguate attrezzature)
  • cambiamento dell'ambiente di lavoro
  • installazioni provvisorie come ponteggi, accessi e parapetti
  • lavoro simultaneo di più imprese a diversi livelli
  • sollevamento e trasporto di carichi

Per tale motivo occorre rispettare le regole vitali specifiche per ogni attività:

Ridurre i rischi sui cantieri edili:

Cantieri sicuri

Per garantire la sicurezza nella costruzione di edifici con elementi prefabbricati in legno è necessario pianificare e coordinare a regola d'arte tutte le fasi di lavoro. Soltanto se tutte le persone coinvolte nella costruzione conoscono i propri compiti e le relative responsabilità, è possibile svolgere i lavori in sicurezza.

Strumenti per lavorare in sicurezza con elementi prefabbricati in legno:

Lavoratore intento a sollevare una trave di legno con una gru industriale.

In molte aziende attive nella lavorazione del legno, il trasporto sicuro e lo stoccaggio (deposito) di tronchi, pannelli e prefabbricati rappresentano una sfida quotidiana.

I seguenti strumenti aiutano a gestire meglio i pericoli:

Impiego sicuro delle gru nell'edilizia e nell'industria:

Gru

Guidare un carrello elevatore è un lavoro con pericoli particolari:

Carrelli elevatori

Evitare il sovraccarico biomeccanico

Sovraccarico biomeccanico – Ergonomia

Movimentazione sicura in azienda:

Stoccaggio, trasporto in azienda

Gli infortuni gravi sul lavoro causano grandi sofferenze e ingenti costi. Ecco perché è importante imparare da quanto è accaduto e trarne i giusti insegnamenti.

  • Come è potuto succedere?
  • Come si può prevenire in modo sistematico questo evento o eventi simili?

I numerosi casi di infortunio realmente occorsi presentati dalla Suva offrono una risposta a queste domande. Questi esempi possono essere usati per rendere più interessanti e concrete le attività di formazione.

Carrello elevatore con forche laterali che sta caricando delle assi di legno in un magazzino.

Materiale

Per una migliore visualizzazione utilizzare l'esportazione in PDF.