Notificare una malattia o un infortunio

I medici di truppa e civili sono tenuti a notificare le affezioni (danni alla salute) all’assicurazione militare. In via di massima la notifica deve venir effettuata dal fornitore di prestazioni e funge da base per qualsiasi obbligo alle prestazioni. In assenza di una notifica, l’assicurazione militare non è tenuta a entrare nel merito di una domanda.

Indice

      L'essenziale in breve

      • Durante il servizio, l’assicurazione militare garantisce la copertura contro gli infortuni e le malattie. Se si verifica un danno alla salute durante il servizio, chi presta servizio militare o di protezione civile viene assistito dalla truppa. In caso di invio a un medico civile, a un dentista o a un ospedale, e se occorre ritirare medicamenti in una farmacia civile, la notifica viene effettuta dal medico di truppa (esercito) o dal medico del corso (protezione civile).
      • Se il danno alla salute ha ripercussioni dopo il servizio, spetta ai medici, dentisti e chiropratici che provvedono alle cure dopo il servizio a effettuare la notifica per la persona in questione.
      • Le persone assicurate possono inviare una prenotifica all’assicurazione militare.

      Cosa fare in caso di malattia o infortunio?

      La notifica funge da base per qualsiasi obbligo alle prestazioni e in via di massima deve venir effettuata dal fornitore di prestazioni. In assenza di una notifica, l’assicurazione militare non è tenuta a entrare nel merito di una domanda.

      I nuovi moduli online sostituiscono i moduli PDF utilizzati finora (medforms.40.30.5010 e medforms.40.30.5050).

      La trasmissione dei moduli compilati per via elettronica è crittografata in conformità alla protezione dei dati. I dati sono così protetti lungo tutto il percorso da parte di persone non autorizzate.

      Altri moduli importanti

      Questi moduli possono essere trasmessi all’assicurazione militare soltanto con Adobe Acrobat Reader . Se aprite un modulo nel browser o in un altro PDF Reader, potete aprirlo e compilarlo ma non trasmetterlo all’assicurazione militare.

      Questa pagina è stata utile?

      Vi potrebbe anche interessare