_DSC8707-full_resolution.jpg - Originalbild

Video e istruzioni: indossare correttamente le protezioni auricolari

Quando i vostri collaboratori sono esposti a rumori forti usano delle protezioni per l'udito,che spesso vengono però indossate in modo errato, provocando non di rado perdita di udito. Segnalate il problema al vostro team e, grazie ai nostri video esplicativi, spiegate come usare le protezioni in modo corretto.

Indice

L'essenziale in breve

In Svizzera sono quasi 170000 le persone esposte sul lavoro a livelli di rumore superiori al valore limite di 85dB(A). Oggigiorno esistono fortunatamente buoni metodi per proteggere l'udito. Molti sottovalutano purtroppo l'importanza di usare in modo corretto i protettori auricolari affinché svolgano la loro funzione.

Ecco perché spiegare ai collaboratori che

  • da un utilizzo errato possono derivare danni permanenti all'udito
  • i dispositivi di protezione dell'udito vanno utilizzati in modo corretto ogni volta
  • devono scegliere una protezione auricolare il più possibile confortevole

Spiegate al vostro team che vale la pena mettere in atto queste raccomandazioni, perché dopo tutto vorranno continuare ad ascoltare in futuro la loro musica preferita e non percepire i suoni come un disturbo.

Per questo la Suva si impegna da anni per contrastare il rumore pericoloso sul posto di lavoro.

Usare correttamente i protettori auricolari

Come in altri casi in cui le cose sembrano semplici, sono i dettagli a contare anche quando si parla protezione dell'udito,che non viene danneggiato solo se le protezioni sono utilizzate in modo perfetto. Per illustrare questo concetto in modo più preciso, abbiamo realizzato un video per ciascun tipo di protettori auricolari.
 Il vostro team dovrebbe conoscere tutti i videoclip. Le persone che sono esposte a diversi livelli di rumore sul lavoro devono essere infatti in grado di scegliere i dispositivi di protezione più adatti alla singola situazione. Chi deve ad esempio ispezionare un locale pompe deve indossare delle cuffie antirumore, mentre per i turni nella produzione sono sufficienti inserti in materiale sintetico.

Addestramento

Spesso i collaboratori non si rendono conto di quanto sia importante indossare correttamente i dispositivi di protezione dell'udito. Per questo dovreste spiegare loro che in caso di uso scorretto potrebbero in futuro soffrire di acufene o perdita di udito, il che comporta una significativa riduzione della qualità della vita.

Illustrate dunque al vostro personale:

  • per quali livelli di rumore è necessario indossare una protezione auricolare
  • come mettere e togliere correttamente i dispositivi secondo le indicazioni del fabbricante
  • come prendersi cura dei protettori auricolari (ad esclusione degli inserti monouso) e come riporli in modo appropriato
  • come è organizzata la fornitura in azienda

Per quanto riguarda l'uso corretto raccomandiamo di procedere in questo modo:mostrare – ripetere – istruire – controllare – correggere.

I video illustrano l'uso corretto

In questo campo le istruzioni teoriche non sono sempre chiare e quindi vi supportiamo con dei video esplicativi,che durano da un minuto e mezzo a due e con i quali il vostro personale apprende a cosa debba prestare attenzione quando usa i diversi dispositivi di protezione dell'udito. I videoclip non contengono parlato, cosicché possono essere compresi anche da collaboratori stranieri.

Video: inserti auricolari in espanso

Il materiale di questi inserti deve essere arrotolato con le dita. Si deve quindi tirare l'orecchio verso l'alto, infilare l'inserto nel condotto uditivo e tenerlo premuto con un dito per circa trenta secondi.

Gehörschutz Schaumstoff Standbild_IT

Video: inserti auricolari

Nel caso di inserti in materiale sintetico è importante scegliere la misura giusta – S, M o L. Il cordino deve restare dietro la nuca. Quando si posiziona l'inserto, fare attenzione a tirare l'orecchio verso l'alto, infilare l'inserto e muoverlo leggermente su e giù.

Gehörschutz Kunststoff Standbild_IT

Video: cuffie antirumore

Il videoclip mostra come utilizzare le cuffie antirumore da sole e in combinazione con un casco, con occhiali protettivi o inserti auricolari. Inoltre vi spieghiamo come la protezione non sia più sufficiente se il prodotto è difettoso.

Gehörschutz Kapsel Standbild_IT

Video: otoprotettori

Per indossare gli otoprotettori bisogna osservare le marcature L e R, far passare il cordino dietro la nuca e controllare che siano aderenti al padiglione auricolare.

Gehörschutz Otoplastik Standbild_IT

Nozioni importanti sulla protezione dell'udito

Abbiamo riunito qui altre informazioni interessanti e consigli per l'addestramento del vostro personale.

L'ipoacusia dovuta a rumore è reversibile?

Un danno all'udito dovuto a rumore non può essere curato né il problema può essere risolto con un intervento chirurgico. Fate presente ai vostri collaboratori che un apparecchio acustico è solo un ausilio e non potrà mai sostituire l'udito perfettamente funzionante. Per questo un uso corretto e attento di dispositivi per proteggere l'udito deve diventare una buona abitudine.

Controllo

Vi consigliamo di verificare il corretto utilizzo dei protettori auricolari almeno una volta all'anno sulla base della lista di controllo  «Protettori auricolari». Datori di lavoro e superiori sono tenuti a fare indossare al personale cuffie antirumore o inserti auricolari. Quando il personale avrà compreso che senza protezioni acustiche rischia una diminuzione dell'udito, non sarà necessario ricorrere a misure disciplinari.

Ciclo di vita

Se i dispositivi di protezione dell'udito vengono utilizzati quotidianamente, si applicano i seguenti parametri d'uso:

  • inserti in espanso elastico: da un giorno a una settimana
  • inserti in materiale sintetico: da una settimana a un mese
  • inserti auricolari con archetto: da una settimana a un mese
  • otoprotettori: fino a sei anni, prevedendo un controllo dopo tre anni
  • cuffie antirumore: da uno a quattro anniControllare tutti gli anni i cuscinetti (elasticità, pulizia, difetti) e se necessario sostituirli.

Igiene e cura

I cuscinetti delle cuffie antirumore vanno puliti almeno una volta alla settimana con un panno umido. Gli inserti in materiale sintetico possono essere riutilizzati e vanno lavati con acqua e sapone.

Musica sul posto di lavoro?

L'udito è uno dei nostri sensi più importanti. Lo utilizziamo ovviamente per ascoltare musica e per comunicare con gli altri. Ma una funzione importante è anche quella di trasmettere segnali acustici al cervello come segnali d'allarme. Se i collaboratori ascoltano musica al lavoro rischiano in certi casi di non percepire segnali d'allarme e pericoli. Come datore di lavoro siete quindi voi a decidere se permettere o meno l'ascolto della radio a seconda del contesto.
Risposte sul tema sono disponibili nella lista di controllo«Ascoltare musica sul posto di lavoro».

Norma

EN 458 Protettori dell'udito:guida con raccomandazioni per la selezione, l'uso, la cura e la manutenzione

Download e ordinazioni

Questa pagina è stata utile?