88823_62.tif

Protezione dei piedi: sicurezza dalle dita al tallone

A differenza del casco, la protezione dei piedi viene spesso trascurata. Di conseguenza i piedi sono estremamente esposti nei cantieri così come nelle aziende industriali e artigianali. In questa pagina vi informiamo concisamente su ciò che dovreste sapere sulle calzature di sicurezza.

Indice

L'essenziale in breve

Scarpe da ginnastica e sandali non si devono indossare dove si lavora con apparecchiature pesanti e carichi, né dove passa la corrente o sono in funzione macchine. L'elevato numero di infortuni ai piedi denuncia che le calzature di sicurezza non vengono indossate quanto dovrebbero. Perciò il datore di lavoro, oltre che fornire buone calzature, dovrebbe informare sull'importanza di proteggere i piedi.

L'acquisto e il costo delle scarpe da lavoro sono a carico dell'azienda. Quando acquistate calzature di sicurezza tenete presente che:

  • devono essere adeguate ai pericoli specifici del luogo di lavoro;
  • i vostri collaboratori devono trovarle comode;
  • gli stivali di sicurezza o le scarpe da lavoro non devono creare impedimento a chi li indossa.

Le lesioni ai piedi costano 40 mio. di CHF all'anno

L'infografica mostra un operaio edile colpito al piede da una trave di legno. Il dolore è forte! I dispositivi di protezione individuale potrebbero evitare le 8000 lesioni annue ai piedi.  Fonte: SSAINF, Infortuni professionali degli assicurati Suva con lesioni ai piedi (esclusi infortuni da inciampo e caduta in piano, 2010-2019)
L'infografica mostra esempi di efficacia delle calzature di sicurezza: sostanze chimiche, scosse elettriche, temperature molto elevate o molto basse, scivolamento, slogamento della caviglia, caduta di oggetti o oggetti acuminati; Fonte: Suva

Le calzature da lavoro non sono calzature di protezione

Le calzature da lavoro si differenziano nettamente le une dalle altre: ad esempio, una semplice scarpa da lavoro non è adatta a sopportare sollecitazioni più forti. Abbiamo raccolto per voi informazioni sui diversi tipi di calzature, le loro proprietà e altri aspetti utili.

Domande e risposte sulla protezione dei piedi

Sulla protezione dei piedi regna l'incertezza. Lo testimoniano le numerose richieste che ci pervengono continuamente dai settori più disparati.

Ecco alcuni esempi:

  • Cosa fare se un dipendente si rifiuta di mettere le calzature di sicurezza?
  • Un dipendente non trova scarpe di sicurezza adatte ai suoi piedi particolarmente larghi o lunghi. Cosa si fa?
  • Le calzature di sicurezza si possono adattare dal punto di vista ortopedico?

Abbiamo pubblicato queste e altre domande, insieme alle relative risposte, su una pagina. Poiché tutte le comunicazioni provengono da aziende e quindi dalla pratica, sono interessanti sia per voi che per i vostri collaboratori.

Qui trovate risposte sulle calzature da lavoro

Download e ordinazioni

Ricerca

Argomenti di approfondimento

No results available