Logo Suva all'ingresso principale Fluhmatt

Insieme per un rapido ritorno al lavoro

La stretta collaborazione fra aziende, personale medico e assicurazioni sociali favorisce un piĂą rapido ritorno al lavoro del personale dopo un infortunio o una malattia professionale. Scoprite in questa pagina come funziona la collaborazione e come potete contribuire alla sua riuscita.

Indice

L'essenziale in breve

  • Un rapido ritorno al lavoro dopo un infortunio o una malattia professionale va a beneficio di tutti i soggetti coinvolti. Infatti, quanto piĂą si protrae l’incapacitĂ  lavorativa, tanto piĂą diventa difficile il reinserimento dopo una malattia professionale o un infortunio.
  • Per questo motivo, le aziende, le associazioni, le assicurazioni sociali e il personale medico operano in stretta collaborazione, per permettere al personale di tornare rapidamente sul posto di lavoro.
  • Le convenzioni di collaborazione dei cantoni garantiscono l’efficacia della collaborazione. Lo scambio di informazioni semplifica il processo di reinserimento e offre il miglior sostegno possibile al personale dopo un infortunio o una malattia professionale.

La collaborazione spiegata in modo chiaro

Scoprite nel nostro video come lo scambio di informazioni tra aziende, personale medico e assicurazioni sociali facilita il processo di reinserimento.

erklaervideo_zusammenarbeitsvereinbarung_ohne_vereinbarung_de.mp4 - Cover

Ruolo del personale medico nel reinserimento

Scoprite nel nostro video come le informazioni dettagliate riguardanti il posto di lavoro aiutano a valutare la capacitĂ  lavorativa di una persona infortunata e le possibilitĂ  di un suo ritorno al lavoro.

erklaervideo_zusammenarbeitsvereinbarung_modulfilm_aerzte_de_1080p25_12mbs_highquality_digichannels.mp4 - Cover

Chi sono i protagonisti della collaborazione?

Un rapido ritorno al lavoro è nell’interesse di tutti, non solo della persona infortunata. Le ricerche dimostrano che le probabilità di reinserimento diminuiscono della metà dopo un’incapacità lavorativa di sei mesi. Perciò le aziende, le associazioni, le assicurazioni sociali e il personale medico si impegnano incessantemente per un rapido reinserimento del personale dopo un infortunio o una malattia. Una stretta collaborazione e un intenso scambio di informazioni migliorano le probabilità di un rapido ritorno al lavoro. Si tratta di un vantaggio per tutte le parti coinvolte, anche dal punto di vista finanziario.

La comunicazione come fattore di successo

Un’incapacità lavorativa pone grandi sfide non solo alla persona infortunata, ma anche alle aziende, al personale medico e alle assicurazioni sociali. La comunicazione è decisiva per il successo della collaborazione tra tutte le parti coinvolte.

Le aziende necessitano di informazioni trasparenti sul momento in cui la persona infortunata potrĂ  rientrare al lavoro e a quali condizioni. Queste informazioni facilitano la pianificazione delle risorse.

Il personale medico curante necessita, dal canto suo, di informazioni sulla situazione lavorativa della paziente o del paziente così come sulle possibili offerte di reinserimento e sulle mansioni alternative in azienda. Solo così può valutare la capacità lavorativa integrale o parziale di una persona. La persona infortuna, a sua volta, ha bisogno di prospettive professionali incoraggianti.

Per colmare queste lacune informative, abbiamo formulato per ciascun cantone dei principi e delle schede informative sull’incapacità al lavoro.

Le convenzioni di collaborazione dei cantoni

Un ottimo esempio di una convenzione di collaborazione di questo tipo è disponibile sul sito web reWork Netzwerk Solothurn

 del Canto Soletta. Nell’area download e nel centro ordini trovate le convenzioni di altri cantoni.

Questa pagina è stata utile?