Gartenarbeit, Garten, Pflanzen, Werkzeuge, Heckenschere

Infortuni nel giardinaggio: le nostre dritte per lavorare in sicurezza

Esther Galliker,

Appena spuntano le primule, pensiamo a come risistemare il giardino. Abbiamo raccolto una serie di consigli utili per chi vuole dedicarsi ai lavori di giardinaggio in completa sicurezza.

Piantare, curare, tagliare i cespi di lattuga e potare le siepi per gli uccelli sono attività che fanno bene al corpo e allo spirito. Abbiamo quindi raccolto una serie di consigli utili per la sicurezza di chi ama dedicarsi ai lavori di giardinaggio. 

Mantenere l'ambiente in ordine è già un'ottima premessa

Incredibile ma vero: la maggior parte degli infortuni che capitano in casa e in giardino sono dovuti alle cadute in piano. 

Gartenarbeit, Garten, Pflanzen, Werkzeuge, Heckenschere

Consiglio n. 1: no agli ostacoli!
Non lasciate in giro attrezzi, scatole e tubi per innaffiare.

Consiglio n. 2: via gli utensili pericolosi!
Gli attrezzi pericolosi vanno riposti nella cassetta degli attrezzi, mentre le forbici affilate vanno chiuse con il blocco di sicurezza.

Protezione per occhi, udito e mani

In giardino di solito si taglia, si pota e si usa la sega. Ecco i nostri consigli per proteggere le mani, gli occhi e l'udito. 

Consiglio n. 3: mani protette 
Le mani sono il nostro strumento più prezioso. Ecco perché è importante usare un buon paio di guanti per proteggere le mani dal freddo, dai tagli e dalle schegge. 

Per saperne di più. Protezione di mani, braccia e pelle  .

Opuscolo: Tre consigli per la salute delle mani  .
 
Consiglio n. 4: occhio agli occhi! 
Il taglio delle siepi o la potatura di rami sono operazioni potenzialmente pericolose per gli occhi, che vanno sempre protetti dalla proiezione di schegge e dai raggi UV.

Per saperne di più sulla protezione degli occhi  .

Consiglio n. 5: protezione dell'udito 
I trituratori, le motoseghe e le smerigliatrici possono danneggiare l'udito. Usate quindi i protettori auricolari.

Qui trovate maggiori informazioni relative all'udito e ai protettori auricolari  .

Taglio di legna e abbattimento di alberi: istruzioni per l'uso di cesoie, seghe e scale portatili

Soprattutto quando si tagliano alberi e cespugli nel proprio giardino, ci sono alcuni aspetti molto importanti da considerare sul piano della sicurezza.  

Gartenarbeit, Garten, Pflanzen, Werkzeuge, Heckenschere

Consiglio n. 6: usate i giusti indumenti di protezione!
Se lavorate con le cesoie e i tagliasiepi vi consigliamo di usare degli indumenti di protezione: con i guanti si proteggono le mani da eventuali tagli, mentre per gli occhi è bene usare una protezione contro le schegge e le lesioni da taglio. Anche indossare delle scarpe chiuse con una suola antiscivolo è importante per evitare lesioni, ad esempio quando si taglia il prato.

Per saperne di più sulla protezione per occhi  , mani, braccia e pelle  

Consiglio n. 7: messa in sicurezza della scala portatile
Molti infortuni a casa e in giardino avvengono perché si usano scale portatili non sicure.

Nella nostra scheda tematica trovate diversi consigli su come lavorare sugli alberi con la scala  . 

Ecco una serie di consigli utili sulla cura e potatura delle chiome degli alberi, nonché sull'individuazione dei pericoli e la pianificazione delle misure  . 

La nostra pagina tematica fornisce suggerimenti generali su come lavorare in sicurezza sulle scale portatili  .

Consiglio n. 8: frequentate un corso per imparare a usare la motosega
Le motoseghe sono attrezzature particolarmente pericolose che richiedono conoscenze specifiche. Ecco perché vi consigliamo di rivolgervi a un giardiniere professionista per i lavori più impegnativi con questo apparecchio.
Ma se volete cimentarvi voi stessi in questi lavori e usare la motosega, è necessario frequentare un corso e usare i pantaloni antitaglio.

Qui sono riportate maggiori informazioni sulla formazione per l'uso della motosega  .

Qui sono raccolti vari consigli sull'individuazione dei pericoli e la pianificazione delle misure per chil avora con la motosega  .

Proteggere la pelle dalle zecche e dal sole

Quando le giornate diventano di nuovo più calde, le zecche si ripresentano insieme al sole. I vestiti che proteggono dal sole sono anche una misura valida contro le zecche.

Gartenarbeit, Garten, Pflanzen, Werkzeuge, Heckenschere

Consiglio n. 9: occhio alle zecche! 

Le zecche si nascondono spesso nell'erba alta e nei cespugli e in caso di contatto si attaccano alla pelle. Pertanto, è consigliabile usare dei pantaloni lunghi e una protezione per il capo. 

Ecco un'infografica sulle zecche  , il manifestino «La zecca - il menu del giorno»  e ulteriori informazioni su come proteggersi da queste bestioline  .

Consiglio n. 10: attenzione al sole! 

Da aprile a settembre è bene proteggersi dai raggi UV indossando indumenti coprenti e applicando sulle parti scoperte una crema solare. Nei mesi più caldi, come giugno e luglio, sono necessari ulteriori provvedimenti. 

Per maggiori informazioni su questo argomento visitate le seguenti pagine web: Sole, canicola, raggi UV e ozono  ; «Le creme solari con nanoparticelle non causano problemi»  . 

Dopo il giardinaggio, si accendono le griglie. 
Se dopo il lavoro volete rilassarvi con una bella grigliata, vi consigliamo di fare il nostro check per il grill a gas  o il manifestino: «Usi il grill in modo sbagliato?»  .

Prevenzione infortuni per le aziende
prenotate il modulo di prevenzione per chi svolge lavori in casa e in giardino   per i vostri collaboratori.