GettyImages-1316352689.jpg

Attenzione nel trasferimento del carico di veicoli a guida automatizz.

Malgrado dispositivi di sicurezza come il rilevamento di persone, il funzionamento degli AGV può essere pericoloso, soprattutto durante il carico e lo scarico: disattenzione, guasti tecnici o condizioni sfavorevoli del pavimento possono causare infortuni. Scoprite qui come aumentare la sicurezza nel trasferimento del carico.

Indice

L'essenziale in breve

Già il nome dei veicoli a guida automatizzata (AGV) è un programma: trasportano merci come pallet, bobine di carta o contenitori in modo completamente automatico tra varie zone di depositi o in impianti di lavorazione.

Anche le operazioni di carico e scarico di merci avvengono automaticamente. Tuttavia questi trasferimenti di carico sono pericolosi: ad esempio quando il personale entra nel raggio d'azione dei veicoli a guida automatizzata per eliminare problemi tecnici o scansionare codici di merci. Utilizzando adeguati dispositivi di sicurezza potete garantire la protezione del vostro personale. Così eviterete che il vostro personale subisca lesioni a causa di schiacciamenti e cesoiamenti, che possono accadere se si inseriscono parti del corpo tra gli AGV e i dispositivi di deposito merci.

Trasferimento del carico di AGV: automatico ma non esente da rischi

I veicoli AGV vengono impiegati per il trasporto dei carichi e sono quindi dotati di speciali accessori come pallet, rulli e contenitori per caricare o scaricare le merci. Per questo motivo le zone di pericolo sono diverse a seconda dell'accessorio di sollevamento.

Malgrado le procedure automatizzate, il personale corre sempre il rischio di subire lesioni:

  • le parti del corpo possono rimanere schiacciate o cesoiate tra i veicoli AGV e i dispositivi di deposito merci.
  • Anche la caduta dei carichi può provocare notevoli lesioni, se il vostro personale si trova troppo vicino agli AGV.

Trasferimento del carico in sicurezza con gli AGV

I veicoli AGV non solo trasportano le merci autonomamente, ma sono in grado anche caricarle e scaricale in modo automatico. Questo può avvenire in due modi:

da un lato se i veicoli a guida automatizzata trasportano merci da o verso un impianto di trasporto automatico. Dall'altro, se trasportano merci in un deposito. Generalmente, il vostro personale non deve intervenire con le mani quando i veicoli AGV scambiano merci con gli impianti tecnici. Tuttavia, in alcuni casi può accadere che durante questi movimenti il vostro personale debba svolgere determinati lavori, ad esempio per scansionare codici di merci.

Ecco perché il carico e scarico delle merci con gli impianti tecnici è una fase particolarmente critica: tra il veicolo AGV o la merce trasportata e i dispositivi di deposito merci si possono verificare situazioni di rischio meccanico come lo schiacciamento o il cesoiamento. Talvolta è necessario disattivare automaticamente il rilevamento di persone (scanner laser) di un veicolo AGV, ad esempio quando alcune persone lavorano su o nei pressi del veicolo. In tal caso adottate ulteriori misure per evitare lesioni:

  • aggiungete dispositivi di riconoscimento antiurto come un safety bumper o un bordo sensibile alla pressione;
  • vietate a persone non autorizzate di accedere a questa zona;
  • riducete nettamente la velocitĂ  dei veicoli AGV.

Di solito, le aree di stoccaggio in cui operano i veicoli AGV sono utilizzate anche dal personale che vi deposita o sposta manualmente le merci. Quindi è importane adottare adeguate misure per garantire la sicurezza:

  • limitate al minimo le zone di uso comune;
  • riducete la velocitĂ  di marcia dei veicoli AGV;
  • prevedete spazio per schivare ostacoli tra la merce.

Download e ordinazioni

Questa pagina è stata utile?