P1000355.JPG

Sistemi a guida automatizzata: garanzia di sicurezza ed efficienza

Sembrano carrelli elevatori senza equipaggio: I sistemi a guida automatizzata trasportano autonomamente a destinazione pallet, carrucole o contenitori. Con chiare norme di circolazione e regole di comportamento, si evitano gli infortuni. Di queste regole fa parte, ad esempio, il mantenere libere le corsie di marcia.

Indice

L'essenziale in breve

I sistemi a guida automatizzata (AGV) funzionano meglio e in maniera piĂą sicura quando in azienda si attuano importanti regole di comportamento e norme di circolazione:

  • liberare o mantenere sempre libere le vie di circolazione.
  • Accertare che i dipendenti non mettano mai piede sul percorso degli AGV.
  • Fare in modo che gli AGV abbiano sempre la precedenza, per poter lavorare in maniera efficiente.
  • Nelle operazioni di carico e scarico, i dipendenti devono sempre trovarsi al di fuori del raggio di azione degli AGV o della zona di pericolo.Istruire di conseguenza i dipendenti.

Quando si introducono gli AGV, prestare attenzione a importanti regole di cooperazione tra uomo e macchina. Queste includono, ad esempio, la definizione della larghezza delle corsie e delle distanze.La nostra documentazione garantisce la sicurezza.

AGV e dipendenti: regole per la cooperazione

L'efficienza dei sistemi a guida automatizzata dipende dall'ambiente circostante. Perciò va effettuata una pianificazione appropriata, prima che questi veicoli autonomatizzati siano messi in funzione: Devono essere specificate la larghezza delle corsie e la velocità massima degli AGV (ma anche di altri veicoli, come i carrelli elevatori).

Osservare sempre le seguentui regole:

  • Mantenere sempre libere le vie di circolazione o liberarle se necessario.
  • Accertarsi, con istruzioni chiare, che i dipendenti non mettano mai piede sul percorso degli AGV.
  • Per un funzionamento efficiente, dare sempre a questi ausili autonomatizzati la precedenza sugli altri veicoli (come ad es. i carrelli elevatori).
  • Accertarsi che i dipendenti siano sempre fuori dal raggio d'azione degli AGV o dalla zona di pericolo durante le operazioni di carico e scarico.

Tener conto anche di punti meno evidenti, ma comunque rilevanti: Stabilire la visibilitĂ  minima richiesta per le altre persone che guidano veicoli o verificare che il livello di rumore nel magazzino consenta ancora di sentire i segnali d'allarme degli AGV. In questo modo, si garantisce l'efficienza del funzionamento degli AGV e si contribuisce al meglio a garantire la sicurezza operativa e a prevenire gli infortuni.

Controllare anche i sistemi di rilevamento degli ostacoli degli AGV: questi sono installati di serie sugli AGV, ma sono spesso progettati solo per gli oggetti statici. I veicoli e le persone in movimento non vengono rilevati da questi sistemi. Ciò rappresenta un rischio di infortuni.Accertarsi, pertanto, che il sistema di rilevamento degli ostacoli degli AGV sia in grado di rilevare anche gli oggetti in movimento, ad esempio per mezzo di uno scanner laser.

Manutenzione

La sicurezza sul lavoro è di fondamentale importanza, non solo durante il funzionamento, ma anche durante le operazioni di manutenzione degli AGV e delle vie di circolazione loro assegnate. Accertarsi che queste operazioni vengano effettuate solo da personale addestrato, per garantire un funzionamento sicuro.

Le vie di circolazione degli AGV richiedono una periodica pulizia, riparazione, manutenzione del fondo stradale e dei sistemi di illuminazione e di rilevamento. Anche durante queste operazioni, è molto importante che i dipendenti attuino le misure di sicurezza necessarie. In questo modo, si evitano le collisioni con gli AGV.

Nelle operazioni di manutenzione, è meglio chiudere completamente il percorso. Se ciò non è possibile, accertarsi che venga posto uno sbarramento tra il luogo delle operazioni ed eventuali AGV in avvicinamento.In questo modo, l'AGV non viene fermato dal personale di manutenzione o da strumenti, quali ad es. una scala, ma dallo sbarramento. Documentare le misure di manutenzione e istruire conseguentemente i dipendenti.

Download e ordinazioni

Questa pagina è stata utile?

Vi potrebbe anche interessare