GettyImages-1024981880.jpg

E andare in slitta con sicurezza sarà una vera emozione

Per molti andare in slitta vuol dire divertirsi alla grande e dimenticano spesso che si scende a una certa velocità. Non vogliamo che l'esperienza in slitta sia per te dolorosa e per evitarti infortuni alle gambe o alla schiena, ti diamo dei validi consigli da seguire in pista.

Indice

L'essenziale in breve

Ben pochi sanno che ogni anno solo in Svizzera diverse migliaia di persone si infortunano andando in slitta. Le cause spaziano da un comportamento errato a una sopravvalutazione delle proprie capacità, senza dimenticare un'attrezzatura inadeguata. In aggiunta, molti non hanno la necessaria sensibilità riguardo alla velocità, come constatato dall'Ufficio di prevenzione degli infortuni (upi).

Se ami lasciarti scivolare sulla neve a bordo di una slitta, ti raccomandiamo quanto segue:

  • non sottovalutare il fattore velocità: è facile raggiungere i 50 km/h.
  • nelle avventure in slitta rispetta alcune regole
  • segui i nostri consigli, giungerai così in tutta sicurezza a valle

Ricorda che spesso ci sono anche bambini in questi percorsi.

Le discese in slitta finiscono spesso in uno studio medico

Gli infortuni si verificano per lo più verso le tre del pomeriggio. Da una parte, la luce comincia spesso ad affievolirsi, e dall'altra emergono i primi segni di stanchezza. Va ad aggiungersi che è l'ora in cui i percorsi per slitte sono più affollati. Nell'undici per cento dei casi, nell'incidente sono coinvolte altre persone.

Particolarmente a rischio nelle discese sono gli arti inferiori. Un quarto del totale degli infortuni interessa il ginocchio, un quinto le gambe e i piedi. Ad avere conseguenze particolarmente gravi sono gli infortuni alla schiena e alla testa.

In slitta senza infortunarsi è un vero spasso

Se vai in slitta con le calzature sbagliate e senza casco, oppure bevendo alcol e scattandoti selfie anziché guardare cos'hai davanti, è probabile che finirai direttamente in ospedale. Tutto fuorché uno spasso.

Schlitteln deutsch.m4v - Cover

Cinque consigli – divertimento al cento per cento

Oltre a essere dolorosi, gli infortuni compromettono anche la vita di tutti i giorni. Basti pensare a una semplice doccia ingessati. I nostri consigli sono semplici da seguire, ma molto utili.

  • Indossa il casco, perché il tronco dell'albero o la roccia sono più duri della tua testa.
  • Lascia a casa le scarpe da ginnastica e indossa invece calzature alte e solide, con una suola ben profilata. In presenza di ghiaccio, per frenare può fare uso ad esempio di ramponcini antiscivolo.
  • Slittare su piste demarcate, vie senza ostacoli o pendii con un'ampia zona di arrivo non è solo più sicuro, ma anche decisamente più bello.
  • La migliore sicurezza è quella che ti offre uno slittino. Si può controllare con più flessibilità, e la sua robusta struttura di appoggio attutisce i colpi.
  • Rispetta le dieci regole di condotta in slitta, sono una sorta di codice di onore in pista.
 

Il decalogo

Muoversi in bici, in auto o in slitta, in fondo non c'è tanta differenza. In ognuno di questi casi tutti devono attenersi a determinate regole di gioco.

Rispettando queste dieci regole di condotta andare in slitta sarà più sicuro per tutti:

  1. rispetta gli altri.
  2. adegua la velocità e lo stile di guida alle tue capacità.
  3. rispetta la traiettoria di chi ti precede.
  4. tieni la giusta distanza in fase di sorpasso.
  5. controlla che il percorso sia libero prima di immetterti in pista.
  6. sosta a bordo pista.
  7. sali e scendi ai margini della pista.
  8. rispetta demarcazioni e segnaletica.
  9. presta assistenza.
  10. fornisci i tuoi dati personali se si verifica un infortunio.

Potrai trovare maggiori informazioni sulle discese in slitta anche sul sito web dell'upi.

Download e ordinazioni

Questa pagina è stata utile?