Suva_Coiffure_17.JPG

Le conseguenze delle dermatosi nel lavoro di parrucchiere

Le dermatosi sono molto diffuse in questo settore.Nel caso peggiore si sviluppa poi un'allergia.Per le persone colpite può avere conseguenze gravi.Devono rinunciare al proprio lavoro. Ma chi si fa trattare in tempo e si protegge, ha buone possibilità.

Indice

L'essenziale in breve

I problemi della pelle sono fastidiosi. In generale gli eczemi possono guarire velocemente. Ma chi espone costantemente le mani ai prodotti chimici contenuti nei prodotti per la cura dei capelli correi il rischio di sviluppare allergie.

Secondo uno studio dell'Ospedale universitario di Zurigo, il 31 per cento delle parrucchiere e dei parrucchieri ha sofferto almeno una volta di un eczema alla pelle. Ogni anni, circa il 30 per cento delle persone deve abbandonare la propria professione a causa di una dermatosi. Non arrivi fino a questo punto e protegga sempre le sue mani durante il lavoro:

  • Utilizzi una crema di protezione.
  • Indossi i guanti durante il lavoro.
  • Si prenda cura delle mani.
  • Faccia trattare un'eruzione cutanea da un medico.

Notifichi le dermatosi alla sua assicurazione contro gli infortuni.Questa è responsabile anche per le malattie professionali.

In fondo c'è la minaccia dell'inidoneità lavorativa

Le dermatosi sono molto diffuse nel settore dei parrucchieri.Molti parrucchieri e parrucchiere soffrono per anni di un'allergia della pelle. Spesso sono l'assicurazione contro gli infortuni di quella persona e la Suva a mettere fine a queste sofferenze, a causa dei ripetuti costi per la salute. All'incirca ogni due settimane la Suva deve emettere una cosiddetta decisione di inidoneità. Ciò corrisponde a un divieto a lavorare per la persona colpita.

Più di un fastidioso effetto collaterale

Avere le mani arrossate e screpolate è molto fastidioso. Si notano sul lavoro e nella vita privata e nell'ambiente si crede spesso che gli eczemi siano contagiosi. Il prurito e il bruciore diventano presto un'agonia. Inoltre, quando la malattia peggiora, limita fortemente le persone colpite.Perché molte attività provocano dolori.Prima o poi le persone colpite abbandonano il lavoro.

Abbandono della professione a causa delle allergie

Gli eczemi di tipo irritativo possono essere curati se lei protegge in modo corretto la pelle. Ma se lei soffre già di un'allergia cutanea, spesso l'unica soluzione è lasciare la professione di parrucchiere. Poiché diversi prodotti per la cura dei capelli contengono gli stessi prodotti chimici che hanno scatenato la sua allergia.

Nuovo inizio in una professione completamente diversa

I parrucchieri e le parrucchiere dichiarati inidonei al lavoro devono affrontare un nuovo inizio difficile.A volte devono iniziare un tirocinio completamente nuovo. Professioni analoghe, ad esempio nel settore cosmetico, spesso non sono una possibilità. Perché in queste professione hanno spesso a che fare di nuovo con gli stessi prodotti chimici.

«Bolle purulente e ragadi sanguinanti»

Parlando con il famoso parrucchiere Martin Dürrenmatt, Deborah racconta come abbia avuto mani arrossate e che prudevano già durante il tirocinio. In seguito ha sviluppato un grave eczema alle mani. Ma da quando indossa i guanti la sua pelle è migliorata.

La parrucchiera Deborah parla con il famoso parrucchiere Martin Dürrenmatt della sua dermatosi.

Un problema molto diffuso

Le dermatosi come eczemi e allergie sono onnipresenti nel settore dei parrucchieri.Ma molti non riconoscono il rapporto di causa-effetto. Per evitare di dover abbandonare la professione, deve proteggere le mani, far trattare subito i problemi della pelle e notificare subito la sua assicurazione contro gli infortuni.

Un terzo ha già avuto un eczema alla pelle

Uno studio dell'Ospedale universitario di Zurigo ha dimostrato questo: quasi un terzo d tutti i parrucchieri e le parrucchiere soffre di un eczema nel corso della professione.Solo la metà delle persone colpite va dal medico. E ancora meno riportano il problema all'assicurazione contro gli infortuni. Legga il rapporto dello studio nel Journal Coiffure Suisse.

Download PDF

Problemi cutanei?Ecco cosa può fare

Protegga la pelle sul lavoro

Se ha un eczema, rispetti i seguenti punti:

  • Cerchi di organizzare in modo diverso il lavoro nel salone. Se possibile non lavi più i capelli fino a quando l'eczema non è guarito.
  • Utilizzi una crema di protezione.
  • Indossi sempre i guanti monouso durante il lavaggio dei capelli
  • Indossi sempre i guanti monouso in nitrile durante la colorazione dei capelli.
  • Utilizzi i guanti di nitrile anche per i lavori soliti con i prodotti chimici.
  • Utilizzi una speciale crema di protezione per le mani e una crema per la cura della pelle. La crema deve essere adatta per pelli già danneggiate.Solitamente queste creme non contengono profumo.

Vada dal medico

Gli eczemi alla pelle recenti di solito guariscono velocemente. Ma deve andare assolutamente dal medico se:

  • La guarigione è lenta.
  • L'eczema ricompare più volte.
  • L'eczema si estende ad altre parti del corpo.

Notifichi la malattia all'assicurazione infortuni

Le assicurazioni svizzere contro gli infortuni ricevono ogni anno circa 60 notifiche di dermatosi dal settore dei parrucchieri. Ma la cifra reale è molto più alta. Perché molte persone colpite non sanno che l'assicurazione contro gli infortuni copre anche le malattie professionali.Se ha il sospetto fondato che la dermatosi sia di origine professionale, lo notifichi all'assicurazione contro gli infortuni.

Download e ordinazioni

Questa pagina è stata utile?