Tifosi con stampelle e fasciature esultano allo stadio.

Calcio

  • Ogni anno in Svizzera circa 45 000 persone si infortunano sui campi di calcio causando costi pari a 195 000 milioni di franchi.
  • Circa un terzo di questi infortuni è costituito da falli di gioco, la maggior parte dei quali è evitabile.
  • Con la sua campagna di prevenzione la Suva intende diminuire il numero degli infortuni legati al calcio e promuovere un comportamento più sicuro in campo, facendo così risparmiare inutili sofferenze.

Mettete alla prova le vostre conoscenze con il test sul calcio!

La palla deve entrare in porta. Certo, ma come? Quali sono le pietre miliari nella storia del calcio? Che cosa significa fair play? Come ci si protegge dalle lesioni? Cosa stabiliscono di preciso le regole? Una vera sfida per tutti, dai principianti agli esperti.

Il test sul calcio

Infortuni calcistici


Interventi

Fate il test online sul calcio

Il risultato evidenzierà il vostro livello di rischio di lesioni.

Giocate a pallone in una squadra, con gli amici, con la famiglia, oppure partecipate a tornei di calcetto o aziendali? Allora vi invitiamo a fare subito il nuovo test online sul calcio della Suva. Rispondete a varie domande su temi come allenamento, condizione fisica, stile di vita e accessori. Il risultato evidenzierà il vostro livello di rischio di lesioni e in quali ambiti potete migliorare. Il test è stato messo a punto con l'aiuto di vari esperti e dell'Associazione Svizzera di Football (ASF).

Test online sul calcio

Più spazio al fair play

Il fair play in campo

  • Non mettere in pericolo la propria salute giocando in modo pericoloso.
  • Giocare in modo corretto e rispettando l'avversario.
  • Attenersi alle regole del gioco.
  • Trattare l'avversario come si vorrebbe essere trattati da lui.
  • Mantenere la calma anche nelle situazioni che possono decidere le sorti di una partita.
  • Non mettere in gioco la propria salute pur di vincere la partita.

Trofeo Fair play della Suva

Il fair play e il rispetto costituiscono la base del calcio: non favoriscono solamente la convivenza nella squadra, ma forniscono un contributo prezioso per la prevenzione degli infortuni. Il desiderio della Suva e dell'Associazione Svizzera di Football (ASF) è che questi valori vengano integrati e rafforzati nella cultura calcistica di ogni club. Per questo motivo, a partire dalla stagione 2009/2010, la Suva assegna ogni anno il Trofeo Fair play alle squadre che rispettano maggiormente le regole in campo. Come premio, il vincitore del Trofeo si qualifica direttamente al primo turno dell'Helvetia Coppa Svizzera.


Le classifiche aggiornate e il regolamento sono disponibili sul sito www.football.ch   

Sicurezza nei tornei aziendali e di calcetto

L'impegno comune che la Suva e gli organizzatori di tornei aziendali e di calcetto investono nella sicurezza ha prodotto risultati concreti: negli scorsi anni il rischio di infortunio nei tornei di calcetto sponsorizzati dalla Suva è sceso in misura rilevante. 

La Suva offre materiali, servizi e sostegno finanziario agli organizzatori di tornei aziendali e di calcetto. Dal canto loro gli organizzatori si impegnano a realizzare il torneo rispettando i requisiti di sicurezza della Suva. Per maggiori informazioni sulle prestazioni della Suva e sugli obblighi degli organizzatori rimandiamo alla scheda informativa Iniziativa Sicurezza nei tornei aziendali e di calcetto: le prestazioni  

Un pallone da calcio su un campo di erba.

Condizioni di partecipazione:

  • Il torneo deve svolgersi da maggio a settembre dell'anno in corso.
  • Il torneo deve svolgersi in Svizzera o nel Liechtenstein.
  • L'iscrizione deve avvenire al più tardi due mesi prima dell'inizio del torneo.
  • Al torneo si devono iscrivere almeno 20 squadre con giocatori adulti. Eccezione: le aziende assicurate alla Suva possono annunciare anche tornei aziendali con meno di 20 squadre.

Partecipare è semplice:

  1. Compilate il modulo online per iscrivervi al torneo
    Vi forniremo in seguito maggiori informazioni su cosa fare (vedi passo 2-4)
  2. Prenotate gli arbitri
  3. Svolgete il torneo
  4. Compilate il modulo online per il feedback.
    Una volta ricevuto il modulo online accreditiamo l'importo agli organizzatori.

Se siete disposti a organizzare un torneo rispettando i nostri requisiti di sicurezza, compilate il modulo per iscrivervi al torneo.

Se nelle successive 24 ore non riceverete nessuna e-mail di conferma, vi preghiamo di scrivere a samuel.huber@suva.ch o di telefonare allo 041 419 50 87.  

Con l'iscrizione confermate di svolgere il torneo secondo i requisiti di sicurezza della Suva: Iniziativa Sicurezza nei tornei aziendali e di calcetto: le prestazioni  

Informazioni sul torneo

Luogo del torneo

Organizzatore: persona responsabile

Pacchetto «mini» o «maxi»

Se avete organizzato un torneo con il nostro sostegno, vi chiediamo di fornirci un feedback.

Vi preghiamo inoltre di spedire per posta o via e-mail le ricevute (quietanze degli arbitri) e uno schema delle squadre iscritte (per categoria) a: Suva, Samuel Huber, Rösslimattstrasse 39, 6002 Luzern, samuel.huber@suva.ch

Informazioni sul torneo

Rapporto

Per accreditare l'importo agli organizzatori (accettano solo conti intestati a ditte o associazioni)

Materiale